Estate capracottese 2013, i “nostri” numeri: grazie a tutti

I soci fondatori e le tre "eccellenze capracottesi" 2013
I soci fondatori e le tre “eccellenze capracottesi” 2013

Grazie agli oltre 300 spettatori che hanno assistito con tanta curiosità e grande attenzione alla consegna del premio “Eccellenza capracottese”.

Grazie agli oltre 100 escursionisti che, complessivamente, hanno partecipato alle due nostre passeggiate sul Monte Cavallerizzo e sul Monte San Nicola.

Grazie agli oltre 100 appassionati di storia che, a tarda sera, ci hanno accompagnato dai vicoli della Terra Vecchia fino al quartiere di San Giovanni alla riscoperta della storia e dei personaggi illustri del passato della nostra amata cittadina.

Grazie ai 10 soci fondatori della nostra Associazione che, otto mesi fa, hanno deciso di investire tempo e risorse per costituire un sodalizio allo scopo di recuperare e valorizzare la storia e le tradizioni di Capracotta.

Grazie ai numerosi soci ordinari che hanno condiviso i fini dell’Associazione Amici di Capracotta e ci hanno finora aiutato moralmente ed economicamente nell’organizzazione dei nostri eventi.

Grazie ai tantissimi internauti che sempre più frequentemente inviano richieste di amicizia al nostro profilo facebook o richieste di adesione all’Associazione.

Grazie agli amici Maria Antonietta Conti, presidente del Giardino di Flora Appenninica, Antonio D’Andrea e Michele Meomartino, rispettivamente presidente e segretario dell’associazione “Vivere con cura”, per essere stati presenti alle nostre manifestazioni estive nella speranza di poter istituire, a breve, un coordinamento dell’associazionismo locale.

Grazie, infine, all’amministrazione comunale e alla Pro Loco di Capracotta per averci dato la possibilità di offrire il nostro contributo nella elaborazione del cartellone istituzionale dell’Estate capracottese 2013 e per il sostegno logistico fornitoci nella realizzazione nei nostri eventi.

Grazie a tutti.

Provvederemo quanto prima a inserire testi, foto e filmati delle nostre iniziative estive sul sito web e sul profilo facebook dell’Associazione.