Emergenza neve, Paglione: «Insieme supereremo questo momento difficile»

Candido Paglione

L’ondata di maltempo che va avanti senza tregua, ormai da alcuni giorni, sta mettendo a dura prova anche la nostra storica e collaudata capacità di far fronte alle emergenze meteorologiche invernali.
Il nostro personale è al lavoro – senza sosta e senza risparmio di energie – per sgomberare le strade del paese dalla enorme quantità di neve che continua a cadere incessantemente da tre giorni.
Nonostante l’impegno e lo spirito di abnegazione degli autisti e degli spalatori, permangono tuttavia situazioni di forte criticità a causa del protrarsi della perturbazione in atto che determina un aumento costante dello spessore della neve. A questo si aggiunge il problema legato alla presenza di numerose automobili parcheggiate sulle strade pubbliche e completamente ricoperte dalla neve.
Tutto ciò rende ancora più difficoltoso il lavoro di pulizia delle strade, delle piazze e degli spazi pubblici.
Abbiamo chiesto ulteriore collaborazione alla Provincia di Isernia e l’intervento della Prefettura per mettere a nostra disposizione altri mezzi per liberare il centro abitato dalla neve.
Anche per queste ragioni, chiediamo tutta la vostra comprensione per gli inevitabili disagi che si stanno determinando.
Proviamo tutti a fare un ulteriore sforzo per ritrovare lo spirito di collaborazione e di unità che rappresenta da sempre una delle caratteristiche distintive più forti della nostra comunità.
Così facendo supereremo anche questo momento difficile.

Candido Paglione,

Sindaco di Capracotta