Qualche fiaba anche a Capracotta

Italo Calvino nel 1956 diede alle stampe il volume “Fiabe italiane”, pubblicate dalla casa editrice Einaudi. Nell’introduzione al testo a pag 19, Calvino cita il capracottese Oreste CONTI unitamente ad altri autori molisani come Eugenio CIRESE (autore di apologhi e favole, riportati in “Tempo d’allora” 1939 e nella rivista “La Lapa” del giugno 1959), oltre […]

Gli accordi militari del 1495 di Agnone, Capracotta e Vastogirardi su bdmpaterno.eu, academia.edu, archive.org

Il 13 e il 16 ottobre del 1495 gli amministratori comunali e alcuni privati cittadini di Capracotta e Vastogirardi sottoscrivono un accordo militare con la città reginale di Agnone per difendersi dalle minacce militari della guerra in corso tra gli eserciti francesi e aragonesi per il dominio sul Regno di Napoli dopo la discesa in […]

Giose Rimanelli, Mastro Titta e il cavallo Capracotta

Giose Rimanelli

Giose Rimanelli Non è una novità se Capracotta sia presente in diverse opere di autori dalle varie estrazioni letterarie e sempre riportata in senso positivo sotto vari punti di vista. Nell’opera “Molise Molise”, edita nel 1979, del poeta, scrittore, saggista e docente universitario in America Giose Rimanelli (Casacalenda, Campobasso, 1926 – Albany, Usa, 2014) a […]

Referendum istituzionale del 2 giugno 1946: quando a Capracotta vinse la Monarchia

La Festa della Repubblica è una giornata celebrativa nazionale italiana istituita per ricordare la nascita della Repubblica Italiana. Si festeggia ogni anno il giorno 2 giugno, data del referendum istituzionale con cui gli italiani nel 1946 furono chiamati alle urne per decidere la forma di Stato (monarchia o repubblica) da dare al Paese al termine […]

Processo a Dante a Capracotta tra profeti e profetesse con Vivere con Cura

Sabato 22 maggio scorso si è svolto il secondo incontro del “Processo a Dante e alla Divina Commedia” a Capracotta. Siccome tirava vento, siamo stati dentro, in un locale su corso Sant’Antonio. In ogni paese dovrebbero esserci almeno quattro spazi culturali dedicati alle erbe, alla ludoteca, al riutilizzo degli oggetti che la gente butta via […]

Il risveglio

Pina Monaco Ho vissuto per molto tempo il mio rapporto con Capracotta come un grumo di sentimenti di natura essenzialmente familiare: mia madre Maria, mio padre, mio fratello, le mie due sorelle. Ma proprio il rapporto con la mia famiglia mi ha, via via, restituito quel senso di appartenenza che va oltre. E ti riporta […]

La festa di sant’Anna e i proverbi e gli indovinelli di Oreste Conti al festival “Dialettando con il Fuoco” ad Agnone

Come trascorreva la vita durante i freddi inverni del passato nelle case delle popolazioni dell’Alto Molise? Vicino al fuoco raccontando proverbi e indovinelli rigorosamente nel dialetto locale. Proprio i riti del fuoco, il dialetto, gli indovinelli e i proverbi dei dodici Comuni della Comunità dell’Alto Molise (Agnone, Belmonte del Sannio, Capracotta, Carovilli, Castel del Giudice, […]

Processo a Dante e alla Divina Commedia a Capracotta: il racconto di Antonio D’Andrea

Sabato 8 maggio 2021, l’Associazione “Vivere con Cura” ha organizzato a Capracotta, nell’ambito del suo programma di iniziative primaverili “Espo’ 2021”, il primo incontro dell’evento “Processo a Dante e alla Divina Commedia” sul tema: «Sommi poeti e somme poetesse: Dante/Virgilio e Saffo/Compiuta Donzella. Vita e opere. Letture e declamazione pubbliche di brani». Ce lo racconta Antonio […]

Oggi, 19 maggio, la Chiesa Cattolica venera san Pietro Celestino da Morrone

Oggi, 19 maggio, la Chiesa Cattolica venera san Pietro Celestino da Morrone, già papa Celestino V, passato alla storia per aver rinunciato all’incarico, il 13 dicembre del 1294, dopo appena quattro mesi dall’incoronazione e tornare alla sua vita di eremita. Secondo un’interpretazione popolare, ma contestata da alcuni critici moderni e contemporanei, Celestino V sarebbe il […]

Un paese del sud, una poesia di don Geremia Carugno

Da sinistra Don Geremia, don Alberto Conti e don Cesario Ronzitti il 26 ottobre 1976, giorno dell'“Ammissione” di don Alberto nella Cattedrale di Trivento.

Da sinistra Don Geremia, don Alberto Conti e don Cesario Ronzitti il 26 ottobre 1976, giorno dell’“Ammissione” di don Alberto nella Cattedrale di Trivento Ho ritrovato, fra i miei libri, una pubblicazione del caro e indimenticabile don Geremia Carugno, parroco a Capracotta per oltre 30 anni. Don Geremia scriveva le sue poesie nelle lunghe notti […]