La Madonna, sand’Andogne e re Patrètèrne

Mio nonno Domenico, detto Minghe de Carmenone, partecipò alla Prima Guerra Mondiale e tornò mutilato e invalido dalla sua esperienza bellica. Dal 1925 al 1963 abitò con tutta la sua numerosa famiglia nella  zona periferica indicata come “Abballe alla Fundione”, in quella che era- ed è ancora- l’ultima casa di Capracotta verso le sorgenti del […]

Leone, e la paura del buio non c’è più

Le famiglie de re Carmenone (mia famiglia: Di Nucci) e de re Paciglie (Di Lullo), legate anche da vincoli di comparizia, condividevano, oltre la solita vita da contadini, anche quella di carbonai e calcaruoli. Invece le altre due famiglie che abitavano l’ultimo gruppo di case della Fundione insieme a noi, i fratelli Matteo con Ze E’rriche (Zio […]

Il portafoglio e la moglie ladra

Mio nonno, aveva un capace  portafoglio. I posti abituali per conservarlo erano la tasca interna sinistra  di una giacca o la tasca posteriore dei pantaloni, chiusa da un bottone. Mia nonna non gradiva che mio nonno conservasse il portafoglio nella tasca posteriore e spesso lo rimproverava anticipandogli che un giorno o l’altro quel portafoglio sarebbe […]

An Emotional First Trip to Italy, 1973

World War II and the following challenging decade of Italian reconstruction provided limited travel opportunities for Italian Americans wishing to visit family in “the old country.” However, beginning in the 1960s with its economy booming, a reviving Italy began to receive many US visitors looking to renew ties with their overseas relatives. My family has […]

Fotografía del matrimonio Virgilio Stábile y Rafaella Di Nucci, ambos capracotteses emigrados a la Argentina a fines del siglo XIX

Antes de emigrar, Virgilio habitaba con su familia en una casa que está ubicada en Piazza Falconi, en frente del Palazzo Comunale de Capracotta. En el portal de acceso todavía se pueden leer sus iniciales grabadas en piedra: “V.S.”. En Argentina, Virgilio Stábile se radicó en la provincia de San Luis y fue sastre, con […]

La Famiglia Carugno

Antica famiglia appartenente al ceto cd. civile, insediatasi a Capracotta alla metà del XVI secolo; le origini, più antiche, sono radicate tra il Molise e la Puglia, nelle città di Mirabello Sannitico e Sant’Agata di Puglia, in cui si sono rinvenute tracce significative sui progenitori. La scelta di insediarsi a Capracotta si deve ai legami matrimoniali […]

Famiglie capracottesi: i Pettinicchio

La famiglia è originaria di Trani. A Capracotta edificò la propria “ampia casa” nei quartieri “nuovi” costruiti tra il 1400 ed il 1500 e denominati S. Giovanni Battista e S. Antonio Abate. La famiglia fu annoverata tra le più facoltose ed agiate dell’Università, infatti nel Libro dei Fuochi datato 1561, è annotato il Do.ne Petrus Nicchius de Trani. I […]