Lo spagnolo nella parlata e nella società capracottese

Il 26 febbraio del 1443, il re Alfonso I d’Aragona entrò trionfalmente a Napoli dando l’avvio a una lunga dominazione iberica sul Mezzogiorno d’Italia che, salvo una breve parentesi dal 1707 al 1734, sarebbe durata ininterrottamente fino al 7 settembre del 1860 con l’arrivo di Giuseppe Garibaldi nella città partenopea e la conseguente annessione del […]

1725 – 2020: verso il terzo centenario della consacrazione della Chiesa Madre

Il 26 Agosto 1725, Alfonso Mariconda Vescovo di Trivento consacrò, secondo il rito stabilito, la Chiesa Madre di Capracotta dedicandola “all’Assunta Madre di Dio”, stabilendo il giorno anniversario, di tale avvenimento, alla IV domenica di Agosto. Un anniversario che in questi anni è stato dimenticato ma che ora ci obbliga a festeggiare in modo particolare, […]

L’Inchiesta Murattiana su Capracotta del 1812

Gioacchino Murat

Nel 1811 fu disposta dal Ministro dell’Interno dell’allora re Gioacchino Murat (1808-1815) un’inchiesta su tutti i Comuni del Regno delle Due Sicilie, raggruppati in Circondari. Capracotta, a quel tempo, era il centro del Circondario comprendente Vastogirardi, Pescopennataro, Castel del Giudice e Sant’Angelo del Pesco. È la cosiddetta “Inchiesta Murattiana” e riveste una grande importanza soprattutto perché fornisce […]

Sci di fondo: prime gare del 2020 a Prato Gentile all’insegna dello sport e della collaborazione

A volte le difficoltà legate alle condizioni meteo e carenza di neve, possono portare a rinunciare ad organizzare le manifestazioni in programma nel calendario invernale agonistico di sci di fondo del Comitato Fisi Molisano e Abruzzese. Niente di tutto questo, a Capracotta il locale Sci Club animato da una grande passione per lo sci di […]

«Imprese di montagna, il Molise segua l’esempio dell’Emilia Romagna»

Candido Paglione

La notizia è di quelle importanti. Il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, ricandidato alla sua Presidenza, nelle settimane scorse, ha annunciato lo stanziamento di 15 milioni per tagliare o azzerare l’Irap per le imprese di montagna. Si tratta di un piano di investimenti per la messa in sicurezza e la viabilità del territorio appenninico sostenuto […]

Capracotta, un paese sepolto dalla neve

«Molti abitanti escono dalle finestre,  altri scavano buche in corrispondenza delle porte delle case, che guardate dal nuovo aereo piano stradale, sembrano pozzi; sui tetti è accumulata una quantità enorme di neve che ne rende pericolose le  impalcature; molte case ad un solo piano sono completamente sepolte e vi si accede con gallerie aperte nella […]

Jennare, jennarone sci sfasciate ru catenare e ru cascione

Un’immagine invernale di Capracotta con la neve di Paolo Conti Riproponiamo un vecchio testo della compianta Maria Delli Quadri su una antica tradizione della nostra cittadina legata al mese di gennaio. Nel mese di gennaio la gente, a Capracotta e altrove, metteva mano alle ultime provviste e aspettava con sollievo l’uscita del mese per poter […]

La filastrocca del Capodanno: “Bon inn e Bon ann”

L’arrivo del Nuovo Anno è sempre stato salutato nella comunità capracottese con grandi aspettative per il futuro nella speranza che l’anno entrante potesse lasciare tutti i guai a quello precedente e apportare salute e prosperità soprattutto per i più piccoli. Queste caratteristiche le ritroviamo in una delle filastrocche più popolari della tradizione capracottese: «Bon inn […]

L’origine della tradizionale salita del 31 dicembre a Monte Campo

Si svolgerà anche quest’anno la tradizionale “Fiaccolata a Monte Campo” organizzata dal C.A.I. sezione di Isernia. L’appuntamento è per le ore 15.00 presso l’Hotel Monte Campo per il raduno e la distribuzione delle fiaccole. Alle ore 16,45 è previsto il brindisi augurale al Nuovo Anno presso la Croce. Per scoprire l’origine di questa tradizione, pubblichiamo […]

Ultimo weekend dell’anno a Capracotta con la neve

Foto: Emilia Mendozzi

La neve è tornata a imbiancare per la seconda volta della stagione il nostro amato paesello. I primi fiocchi sono caduti nelle primissime ore, intorno alle 3.00 del mattino, di sabato 28 dicembre. È stato Franco Giuliano a condividere le prime immagini sul suo profilo facebook. Qualche ora più tardi, verso le 7.00, Oreste Trotta […]