Francesco Baccari: un vescovo capracottese per Cerreto Sannita

Stemma in marmo di Monsignor Francesco Baccari a Cerreto Sannita Francesco Giulio Giovanni Baccari nasce a Capracotta da Filippo e Antonia Baccari e viene battezzato il giorno 8 ottobre del 1673. È il fratello del vescovo di Bojano e vicegerente di Roma, Nunzio. Nel 1707, si laurea in diritto canonico e civile all’Università di Macerata. […]

Zio Colitto: un personaggio

Famiglia di falegnami da almeno tre generazioni, tranne Antonino (aveva scelto di fare il muratore), i fratelli D’Andrea avevano tutti rispettato la tradizione. Domenico era morto giovanissimo a 20 anni; Giuseppe era emigrato negli Stati Uniti; Vincenzo (papà Cienze), Nicola (Colitto) e Oreste erano restati fedeli accanto al “bancone”. “Zio Colitto”, tale era per noi ragazzi del […]

Molisani nel Risorgimento: il capracottese Fortunato Conti medico e patriota

La felice idea del «Messaggero», di mettere a disposizione dei cultori di storia patria la sua pagina regionale per la rievocazione dei Molisani illustri nella storia del nostro Risorgimento, mi ha indotto a scrivere questa breve nota su un grande e generoso patriota capracottese: Fortunato Conti. Nacque a Capracotta da Domenicantonio e da Maria Maddalena […]

Il sacrificio delle donne di Capracotta nei disegni di Gregorio Giuliano

Questa cartolina è frutto di una composizione di disegni di Gregorio Giuliano: grande appassionato di Capracotta, oltre ad esserci nato. Fu opera sua quella di redigere un elenco con tutti i sopronnomi capracottesi negli anni 70. Con papà erano molto amici e anche grazie a questo particolare, mi permise di fotocopiare parte del suo archivio […]

Francesi e francesismi a Capracotta

Il presidente francese Emmanuel Macron è innamorato di Napoli. Lo aveva confessato un anno fa durante un’intervista televisiva rilasciata al giornalista Fabio Fazio e lo ha ribadito qualche settimana fa all’Eliseo quando, dopo la tradizionale cerimonia di buon anno alla stampa, aveva annunciato un po’ a sorpresa che la città partenopea sarebbe stata la sede […]

L’indole delle donne e degli uomini di Capracotta

Gruppo di giovanette intente al ricamo Le donne?… Nel complesso buone madri di famiglia, solerti massaie, fide spose, affettuose compagne. Non prive però di tutti i difetti delle donne, aggravati da certe speciali fisime di abitudini da far accapponare la pelle. Delle loro fattezze fisiche s’incontra lode in più d’un libro. Il Galanti, per esempio, […]

Il vescovo capracottese Nunzio Baccari: vicegerente di Roma

Ritratto di ambito molisano del XVIII secolo del vescovo di Bojano, Monsignor Nunzio Baccari, in pessimo stato di conservazione Nunzio Baccari nasce a Capracotta il 27 giugno del 1667 da Filippo e Cesarea Baccari. Nel certificato di cresima del 29 settembre del 1673, però, il nome della madre è diverso: Francesca. Il 15 aprile del […]

A lezione di ambiente e convivialità con l’Associazione “Vivere con Cura” di Capracotta a Campobasso

Parte oggi, alle ore 18.00, presso la Bibliomediateca in via Roma a Campobasso, un ciclo di sei incontri a ingresso libero organizzato dall’associazione Vivere con Cura di Capracotta con la Città di Campobasso sui temi dell’ambiente e della convivialità secondo il seguente programma: 21 febbraio 2020 La foresta terapia ed il Bagno di Bosco. Dai […]

Carnevale in alta quota a Prato Gentile

Senza la neve la stagione soffre! Quest’anno si è attesa invano, ma la montagna è affascinante anche senza neve.Benessere, buona cucina, divertimento assicurato a Prato Gentile. I ragazzi, capitanati da Giulia della Cooperativa Arcobaleno, non demordono e non si arrendono alla assenza di neve. Hanno organizzato per domenica 23 febbraio alle ore 14.30 un Carnevale […]

L’accordo militare di Agnone e Capracotta del 13 ottobre del 1495

L’ingresso dell’esercito di Carlo VIII a Napoli il 22 febbraio del 1495 Il 13 ottobre del 1495, sotto il regno di Ferdinando II (Ferrandino) d’Aragona, il giudice ai contratti Pellegrino Ionata di Agnone, il giudice annuale Masius Iacobi Torri di Capracotta, il notaio Pascalis de Ianuntis di Forlì del Sannio e una lunga serie di […]