Si spegne a Macerata il capracottese don Giovanni Carnevale

Giovanni Carnevale davanti alla chiesa di San Claudio al Chienti

Don Giovanni Carnevale davanti alla chiesa di San Claudio al Chienti Nella tarda mattinata di ieri presso la Diocesi di Macerata è scomparso all’età di 97 anni don Giovanni Carnevale di Capracotta. Il sacerdote salesiano, che dal 1961 era in terra marchigiana, è stato autore di ben 15 volumi sulle teorie della Francia Picena che […]

Il monaco del Celio

Vincenzo Di Nucci “la Madonna” Correva l’anno di guerra 1917: al fronte sul Carso, un giovane contadino capracottese saltò su una mina che gli tranciò via una gamba ed un occhio. Si chiamava Vincenzo Di Nucci, classe di ferro 1897. Per il resto della sua vita fu da tutti chiamato “Vincenzo la Madonna” per aver […]

I garofani di Don Giacinto ed altre storie

Don Giacinto Conti (4/4/1873 – 9/2/1961) con sul bavero  il nastrino nero, in segno di lutto per la morte della moglie, seduto nei pressi dell’abitazione. Il ramo sanitario della famiglia “Conti” era all’epoca oggetto di particolare considerazione che induceva il “cafone” di siloniana memoria ed il paesano di umili natali a levarsi il cappello, in […]

Donato Pollice vince il concorso “Carnevale 2021” della Fondazione Anchise onlus

Il nostro compaesano Donato Pollice, nato a Capracotta il 3 ottobre del 1920, ha vinto il concorso “Carnevale 2021” organizzato per le persone che hanno compiuto i 67 anni di età dalla Fondazione Anchise onlus di Colle D’Anchise (Cb). Nell’inviare all’autore i più sentiti complimenti per l’ottimo risultato, pubblichiamo molto volentieri il testo che lo […]

Una bambola per Lucia e Irene di Milione

Lucia di Milione, in primo piano al centro, nella foto di gruppo Il 13 dicembre 2020 è l’anniversario dei 130 anni dalla nascita di Lucia di Milione. Per l’occasione sto preparando una festa on line in cui porterò del materiale erboristico e artistico nella rufa dove ha vissuto, con il desiderio di portare qualcuna/o a […]

Riposa in pace Luigino: ci mancherai

Luigino Conti racconta l’impegno di Emanuele Gianturco a favore della comunità capracottese agli inizi del Novecento in una passeggiata culturale organizzata dalla nostra Associazione qualche anno fa a Capracotta A nome dell’Associazione Amici di Capracotta porgo sentite condoglianze alla famiglia del prof. Luigi Conti. Con la scomparsa di Luigino viene meno la memoria storica di […]

Elogio funebre a zio Pietro Paglione

Pietro Paglione alla Dolomitenlauf Caro Zio Pietro, oggi hai percorso il tuo ultimo cammino, la tua ultima fatica verso il riposo eterno. Sei andato via in poco tempo a causa di una malattia che ti ha tolto giorno dopo giorno tutte le tue forze, le tue energie di grande sportivo. E solo chi come te […]

Una piazza a San Pietro Avellana per il medico capracottese Vincenzo Di Tanna

Vincenzo Di Tanna è stato l’ultimo tradizionale medico di famiglia, residente e a tempo pieno in San Pietro Avellana, paese medaglia d’argento al valore civile, posto a quota 960 metri, conosciuto come una delle capitali del tartufo. Possiamo dire che, dopo di lui, i medici sono ormai a scavalco e devono, quindi, venire dai centri […]

106 candeline per Raffaella Sozio: tanti auguri

Eccoci di nuovo qua, un anno dopo, a festeggiare ancora Raffaela Sozio. Eh si, perché la nonnina di Capracotta compie la bellezza di 106 anni!!! Un vero record, che riempie di gioia una intera comunità, quella di Capracotta dove la nonnina è nata il 30 luglio del 1914. Nella sua lunga vita ha visto guerre […]

Lo scarparo. C’era una volta il calzolaio a Capracotta

Nella prima metà del secolo scorso la popolazione di Capracotta era di poco inferiore ai 5000 abitanti. Numerose erano  le botteghe artigiane: falegnami, sarti, fabbri, cardatori, macellai, panettieri, barbieri, calzolai…. Di questi ultimi in particolare ne sono stati contati contemporaneamente presenti circa 20. Pastorizia ed industria boschiva costituivano inoltre importanti capisaldi per l’economia del paese. […]