Torcuato Di Tella ambasciatore della Repubblica Argentina in Italia

Capracotta, orgogliosa di tutti gli emigranti che portano e rendono onore al suo nome in tutto il Mondo (Carnevale, Castiglioni, Conti, Del Castello, Di Rienzo, Di Tella, Paglione, Santilli, etc.) ancora una volta è ben lieta di annoverare nella sua centenaria storia cittadina un altro emigrante che sicuramente cementerà ancora di più l’amicizia Italo-Argentina: è […]

Cuande arrèsce re padrone, che ze re viénga a repeglià a la casa méia

Papànonno (mio nonno) Domenico Di Nucci, e i figli in età di lavoro possedevano, nel periodo tra le due guerre mondiali, anche buoi e mucche ed integravano il bilancio familiare lavorando il latte e arando le terre. Mio padre Carmine e Zio Mario erano re ualiane, cioè gli aratori, della famiglia. Questo mestiere richiedeva abilità, pazienza e […]

A Parigi con la Duchessa di Capracotta

«Ho ricevuto da Paribelli franchi quarantacinque in anticipazione d’una quindicina. Parigi 28 fiorile an 8. Capracotta Riso». È la ricevuta del sussidio accordato dalla Commissione per l’organizzazione dei soccorsi ai patrioti italiani, rifugiati in Francia dopo il fallimento dell’esperienza giacobina nella nostra Penisola (1792- 1799), a Mariangela Rosa de Riso, coniugata Capece Piscicelli, duchessa di Capracotta. […]

Sebastiano Di Rienzo, il “Marco Polo” molisano

Sebastiano Di Rienzo nasce a Capracotta, piccolo paese di montagna ai confini tra Molise e Abruzzo. Fin da ragazzo coltiva la passione per la moda, così comincia a frequentare come apprendista la bottega del sarto più noto del paese, Giovanni Borrelli. Giovanissimo si trasferisce a Roma e all’età di 19 anni già presta la sua opera presso […]