Autunno, nessuno eguaglierà la fantasia della natura

Foto: "Arriva l'autunno". Autore: Gennaro De Stefano

Il settembre sta per cedere il posto al mese di ottobre; i giorni sono volati e ormai siamo in dirittura d’arrivo verso il novembre. L’autunno è una stagione dai colori smorzati dai gialli appena accennati ai verdi cupi, ai marroni, ai rossicci: è come la tavolozza di un pittore che sceglierà a caso. Nessuno tuttavia […]

Brevi riflessioni sulla zootecnia di Capracotta

Mucche al pascolo. Foto: Emilio Ambrosini

Chiariamolo subito: a Capracotta c’è una buona zootecnia, senza trascurare la ricerca di nuove opportunità di miglioramento e di esprimere solidarietà a favore di coloro che esercitano, a cielo aperto, uno dei lavori più duri. Queste sono le motivazioni che mi spingono a scrivere le seguenti riflessioni. Partendo da lontano, mettiamo in fila i fatti. […]

Processione di Sant’Antonio, la statua “torna a casa” per la pioggia

Non ricordo, a mia memoria, un fatto come quello accaduto domenica con la statua di S. Antonio. Uscita la processione dalla chiesa, si doveva fare il giro del paese e poi riportarla nella Chiesa Madre dove il santo sarebbe rimasto ospite fino alla festa di S. Sebastiano, quando i fedeli l’avrebbero riportata nella sua dimora […]

L’universo si muove, anche se io resto ferma

Dalla mia finestra l’ occhio spazia su tutto l’anfiteatro dei monti, dei contrafforti, delle vallate, delle strade giù giù fino a raggiungere in lontananza il capoluogo di regione che oggi si vede sfumato da una foschia non troppo fitta. Poi lo sguardo mi cade, a destra, sul parco eolico che, ormai, si è mimetizzato col […]

La Madonna del Soccorso e San Sebastiano, quel filo rosso che unisce Capracotta e San Severo

Maggio, mese dedicato alla Madonna; noi potremmo parlarvi della nostra Madonna di Loreto e invece no, vi parleremo del legame che univa e unisce Capracotta alla festa del Soccorso di San Severo. La transumanza, è sempre stata lei a collegare Capracotta con altre realtà, i tanti pastori che si spostavano dalla loro “terra natia” e […]

La Madonna è miracolosa e mi accontenterà

A Capracotta si racconta di un uomo che tutti i giorni, a mezzogiorno o la sera al tramonto, lasciava la bottega dove faceva il calzolaio e correva affannato e agitato, verso la chiesetta della Madonnina che sta appena fuori del paese. Entrava, attraversava la navata, poi, ai piedi dell’altare, si inginocchiava, mormorava una preghiera col […]

Capracotta, marzo è stato pesante. Aprile non lo sarà da meno

Il borgo va riacquistando la sua fisionomia solita. Non più comitive di gitanti festosi e vocianti, ma silenzio e solitudine. La vita ha ripreso il suo ritmo, i bambini a scuola, la gente al lavoro. Marzo è stato un mese pesante e difficile e aprile non lo sarà da meno. Ormai siamo abituati ai cambiamenti […]

Quella primavera di una volta…

Il 21 marzo un tempo era il punto di svolta: entrava la primavera ed entrava davvero. Il cielo era più luminoso e terso, il sole più brillante, l’aria più tiepida. Il rame delle cucine dappertutto si asciugava steso sul marciapiedi, i panni sventolavano all’aria. Era primavera e noi eravamo più contenti. C’era la gioventù e […]

La campana della Chiesa Madre squarcia il silenzio assordante che avvolge il paese

Ore 16,30: il suono solenne della campana della Chiesa Madre squarcia il silenzio assordante che avvolge il paese; abbiamo capito che don Elio si accinge a celebrare messa. Poche le donne che vanno, una decina in tutto, che salgono la scalinata antistante il portale d’ingresso, sbattuta dai venti impetuosi che possono spingere i corpi umani […]