Pages Navigation Menu

La Pezzata apre domenica l’estate capracottese 2017

 

Tutto pronto a Capracotta per la tradizionale Pezzata. Domenica sei agosto, nel consueto e incantevole scenario del Pianoro di Prato Gentile va in scena la più antica – siamo alle 52esima edizione – e più prestigiosa delle sagre molisane, già inserita tra le migliori dieci sagre gastronomiche italiane.

L’origine della pezzata, una pietanza a base di carne di pecora, risale ai giorni della transumanza tra le montagne dell’Alto Molise ed il tavoliere delle Puglie. Nel lungo tragitto capitava che qualche animale si azzoppasse e non fosse più in grado di proseguire il viaggio. E allora diventava la cena dei pastori che lo cucinavano, dopo averlo “depezzato”.

Per cuocere la carne vengono utilizzati dei grandi paioli, attivi fin dalle prime ore del mattino. Poi si effettua la schiumatura che serve per eliminare il grasso in eccesso venuto a galla. Quindi viene salata l’acqua a cui si aggiungono pochi semplici ingredienti e dopo alcune ore di cottura viene fuori uno spezzatino di pecora immerso in un gustoso brodo, servito poi in scodelle di terracotta.

Insomma, un menu – arricchito poi da tanti altri prodotti tipici del posto – gustoso e antico.

Il bel tempo di questi giorni fa ben sperare per un’affluenza record: Pro-loco e Amministrazione comunale, pertanto, rinnovano l’invito a venire a Prato Gentile per gustare il delizioso menu e trascorrere insieme una piacevole giornata di relax a stretto contatto con la natura in uno dei posti  più belli del Molise, a quasi 1600 metri sul livello del mare.

La “pezzata”, di fatto, apre il ricco cartellone delle manifestazioni estive capracottesi, con spettacoli, concerti, feste, tradizioni, arte, cultura, sport e natura per un programma che – come sottolinea il sindaco Candido Paglione – rimarca, una volta di più, la voglia di Capracotta di puntare decisamente su un turismo di qualità per il suo rilancio socio-economico.

Insomma, Capracotta che davvero si presenta con “Una montagna di cose belle” per un’offerta turistica diversificata e di qualità a misura di famiglia.