Pages Navigation Menu

«Serata molisana a Roma, un modello esemplare per far conoscere meglio il Molise sia a Roma che in Italia e nel Mondo»

 
Il consigliere regionale Michele Pietraroia durante il suo intervento alla serata molisana a Roma

Il consigliere regionale Michele Pietraroia durante il suo intervento alla serata molisana a Roma

La meritoria iniziativa promossa il 10 novembre dai Molisani a Roma organizzata da Forche Caudine e dall’Associazione “Amici di Capracotta” con la collaborazione della CNA di Roma, ha consentito ad una folta platea di corregionali di riprendere i contatti con le ricchezze del nostro patrimonio culturale, artigianale, enogastronomico, paesaggistico- ambientale, storico e turistico seguendo sia la presentazione della “Guida del Molise” predisposta da Repubblica e curata dal giornalista Giuseppe Cerasa sia le pubblicazioni, i filmati e gli interventi riferiti a Capracotta, una delle località più belle della catena degli Appennini.

La manifestazione può rappresentare un modulo esemplare da indicare ad altre associazioni e comunità del Molise che potrebbero rilanciare i propri rapporti con Roma valorizzando la disponibilità dell’Associazione Forche Caudine, della CNA e della Camera di Commercio di Roma, magari coinvolgendo la CNA Molise che ha seguito l’evento con il Presidente e il Direttore Regionale, l’Unioncamere del Molise ed il Ministero dei Beni Culturali.

Una molteplicità di Molisani trasferitisi da decenni a Roma continua a impegnarsi con passione per promuovere scambi, far conoscere il nostro territorio, organizzare rassegne artistiche e cinematografiche, spettacoli teatrali, mostre sfilate, pubblicazioni, visite guidate nei musei e nelle OASI della Regione, manifestazioni storiche, fiere, seminari di studi, eventi sportivi, testimonianze, attività sociali e promozioni di pacchetti turistici, vendite prodotti tipici e/o ogni altra e diversa modalità a marchio Molise.

Le centinaia di imprese romane gestite da molisani ed attive in tutti i settori, rappresentano una straordinaria opportunità per il nostro territorio, così come i testimonial, gli artisti, gli imprenditori, i dirigenti, i giornalisti, gli scrittori e tutti coloro che su Roma sono disponibili a spendersi per la propria terra di origine con un entusiasmo contagioso che non potrà che riverberarsi in positivo anche sul Molise spronandolo a credere nelle proprie potenzialità e ad investire nelle vocazioni naturali dell’agroalimentare, della cultura, dell’ambiente e dell’artigianato tipico e di qualità.

Se le comunità molisane che hanno già promosso da tempo progetti di sviluppo, iniziative promozionali e attività turistiche, si raccordano con la Camera di Commercio, la CNA e altre organizzazioni regionali, si potranno ringraziare le Associazioni dei Molisani a Roma che si sono prodigate il 10 novembre  scorso trovandole disponibili a replicare l’iniziativa per far conoscere meglio il Molise sia a Roma, che in Italia e nel Mondo tramite i contatti, gli strumenti multimediali e la passione che gli deriva dall’essere e sentirsi molisani.

Campobasso, 13 novembre 2017

Il Consigliere regionale

Michele Pietraroia

Articoli correlati:

Grande serata molisana a Roma con la cultura, la gastronomia e la storia di Capracotta

Successo di pubblico per la serata molisana a Roma all’insegna della cultura e della gastronomia di Capracotta