Il posizionamento della campana maggiore della Chiesa dell’Assunta (1909)

Una folla commossa assiste al posizionamento della campana maggiore della Chiesa Madre fusa dai fonditori Marinelli di Agnone. L’attesissima nascita del sacro bronzo era stata salutata dall’intera popolazione che, con profonda devozione, aveva anche contribuito alla raccolta del metallo. In quel tempo era comune ed onorevole che i fedeli includessero nel bronzo consacrato anche oggetti […]

Il principe normanno Riccardo Drengot a Capracotta nell’anno 1061

Riccardo Drengot alla battaglia di Civitate del 1053. Illustrazione: Raffaele Caruso Dall’anno 977 all’anno 1105, la famiglia franca dei Borrello riuscì ad affermare il proprio dominio su una vasta area territoriale, la cosiddetta “Terra Borrellense”, corrispondente grosso modo all’attuale territorio della Diocesi di Trivento, districandosi abilmente nelle temperie politico-militari del tempo tra Longobardi, Bizantini e […]

Pillole di storia capracottese da una pergamena del 1480

La ricostruzione dell’area dell’antico abitato di Macchia Strinata. Linea rossa individua l’area castrale; quella gialla, l’area del paese medievale e la linea bianca la fortificazione italica con torre (1), la chiesa (2), i resti di mura (3) e il trullo pastorale moderno (4). Fonte: https://giosamenna.wordpress.com/ Il cosiddetto Summarium del 1783 è un manoscritto, in latino, dell’Arciprete […]

Il food blogger Franco D’Amico promuove il programma estivo di Prato Gentile

Franco D'Amico

Franco D’Amico è un apprezzato food blogger. Gestisce il blog “Tempio DiVino”. Domenica scorsa ha visitato la baita di Prato Gentile a Capracotta e, alle ore 12.55, ha pubblicato il seguente post sul suo profilo facebook arricchendolo con diciassette immagini: Alto Molise è Capracotta che riprende con il turismo estivo in alta quota, ripartendo dalla […]

L’eremo di san Giovanni Battista sul Monte Capraro

Sulla vetta di Monte Capraro sono visibili i resti di un eremo benedettino medievale intitolato a san Giovanni Battista. L’edificio religioso è menzionato per la prima volta in un documento notarile del 1040. In quell’anno, Gualtiero Borrello, signore di Agnone e di tutte le sue pertinenze (tra cui Capracotta), dona al monastero benedettino di San […]

Le vicende della Tavola Osca al ritmo di atmospheric, jazz e… black metal

  Dal jazz all’atmospheric fino al black metal. La Tavola Osca, la famosa lamina in bronzo scoperta a Fonte del Romito nel 1848, diventa la protagonista di un disco: “Dawn of a Dark Age- la Tavola Osca”. L’autore, Vittorio Sabelli, altomolisano trapiantato a San Salvo, ci ha lavorato per ben quattro anni ed è finalmente […]

La «chiesa maggiore» di Santa Maria di Capracotta

Il portale rinascimentale dell’antica chiesa di santa Maria di Capracotta Il 13 ottobre del 1495, i maggiorenti della comunità capracottese stipulano un accordo con gli amministratori comunali di Agnone per proteggere la vita e i beni di tutti i capracottesi dalla minaccia militare degli eserciti aragonesi e francesi in guerra tra loro per il predominio […]

Danilo Di Nucci un capracottese “A cavallo nel mondo”

Danilo Di Nucci

Danilo Di Nucci La notizia era nell’aria ma adesso è ufficiale: domenica 14 ottobre partirà la nuova stagione del Kilimangiaro e, all’incirca alle 16.20, andrà in onda la prima puntata di una nuova rubrica, “A Cavallo nel Mondo”, ideata e condotta dal giornalista altomolisano Nicola Mastronardi e prodotta per intero dalle Iridi Digitali. Le Iridi […]

Le pubblicazioni degli Amici di Capracotta alla Società Napoletana di Storia Patria

La Terra Vecchia

Il giorno 18 settembre, abbiamo donato una copia dei seguenti volumi pubblicati finora dalla nostra Associazione alla biblioteca della Società Napoletana di Storia Patria di Napoli: “Anno Domini 1656. La peste a Capracotta”; “Che m’accunde? Lemmi e motti della parlata di Capracotta”; “Gli accordi militari del 1495 di Agnone, Capracotta e Vastogirardi” e “A la Mèreca. […]