Venuta di S.A.R. il Duca di Calabria in Capracotta il 16 settembre 1824

Sull’idea di doversi condurre nella tenuta di Montedimezzo sua altezza Reale, il Duca di Calabria, Francesco Borbone, il primogenito di Ferdinando I°, il nipote di Carlo e di Enrico, era mestieri doversi procedere allo stabilimento di un luogo elevato che potesse rendere soddisfazione alle manifestate voglie della Persona Reale. Incaricato all’uopo l’amministratore dei di lui beni, […]

13 settembre 1656: la fine della Grande Peste a Capracotta

Vincenza de Dominica, Vincenza de Stallone, Rosa de Cioce, Domenico de Iuliis, Giuseppe de Minuto, Lorenza de Rosa e Ricoletia de Ferrare. Ai più a Capracotta, oggi, questi nomi e cognomi non dicono nulla. Eppure sono soltanto alcuni dei 27 nostri compaesani registrati tra i deceduti nell’ultimo giorno della terribile epidemia di peste che colpì […]

La statua dell’Assunta della Chiesa Madre di Capracotta

Il 15 agosto, la Chiesa Cattolica celebra la festa dell’Assunzione della Vergine Maria al cielo. Questo culto, secondo cui la Madre di Gesù sarebbe andata in Paradiso in anima e corpo al termine della sua vita terrena, si è sviluppato già a partire dal V secolo d.C. ma è stato riconosciuto ufficialmente da Papa Pio […]

La Divina Commedia in 100 Borghi: il canto XXIX del Paradiso a Capracotta

“La Divina Commedia in 100 Borghi” fa tappa a Capracotta. L’appuntamento è per domenica prossima, 27 giugno, presso il Belvedere della Chiesa Madre con inizio alle ore 12. “La Divina Commedia in 100 borghi” è un recital itinerante ideato dall’Artista Matteo Fratarcangeli in omaggio ai 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri. È prodotto dall’Associazione […]

Una solenne Santa Messa per celebrare l’anniversario della dedicazione della Chiesa Madre

Il 26 Agosto 1725, Alfonso Mariconda Vescovo di Trivento consacrò, secondo il rito stabilito, la Chiesa Madre di Capracotta dedicandola “all’Assunta Madre di Dio”, stabilendo il giorno anniversario, di tale avvenimento, alla IV domenica di Agosto. Un anniversario che in questi anni è stato dimenticato ma che ora ci obbliga a festeggiare in modo particolare, […]

Don Nicola Angelaccio: il parroco della “rinascita post-bellica” a Capracotta

Don Nicola Angelaccio

Ho cercato di immaginare, da ragazzo, i pensieri e le emozioni di don Nicola Angelaccio al momento della sua nomina a Parroco di “S. Maria in Cielo Assunta” a Capracotta: specie riflettendo alla famosa massima evangelica, secondo cui “nessuno è profeta nella sua patria”.  Molto giovane infatti, era subentrato nell’impegnativo incarico pastorale al reverendo concittadino […]

Le celebrazioni della Settimana Santa 2020 sui canali web della Chiesa Madre

Interno della Chiesa Madre di Capracotta. Foto: Vincenzo Fiadino In seguito al decreto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti del 25.03.2020, tutte le celebrazioni della Settimana Santa, saranno celebrate in Parrocchia senza il popolo. Sarete avvisati dell’ora d’inizio delle celebrazioni dal suono delle campane in modo che possiate unirvi in […]

La Santa Messa in diretta sui canali web della Chiesa Madre

Interno della Chiesa Madre di Capracotta. Foto: Vincenzo Fiadino A seguito dell’impossibilità fisica a partecipare alla Santa Messa a causa dell’emergenza sanitaria in atto, vi comunichiamo che ci siamo attivati con i vari mezzi di comunicazione web, per trasmettere la Santa Messa in diretta. Potete seguire le celebrazioni liturgiche della nostra Parrocchia, nelle Domeniche e […]

L’accordo militare di Agnone e Capracotta del 13 ottobre del 1495

L’ingresso dell’esercito di Carlo VIII a Napoli il 22 febbraio del 1495 Il 13 ottobre del 1495, sotto il regno di Ferdinando II (Ferrandino) d’Aragona, il giudice ai contratti Pellegrino Ionata di Agnone, il giudice annuale Masius Iacobi Torri di Capracotta, il notaio Pascalis de Ianuntis di Forlì del Sannio e una lunga serie di […]

La «chiesa maggiore» di Santa Maria di Capracotta

Il portale rinascimentale dell’antica chiesa di santa Maria di Capracotta Il 13 ottobre del 1495, i maggiorenti della comunità capracottese stipulano un accordo con gli amministratori comunali di Agnone per proteggere la vita e i beni di tutti i capracottesi dalla minaccia militare degli eserciti aragonesi e francesi in guerra tra loro per il predominio […]