Il disastroso incendio dei covoni a Capracotta (4 settembre 1921)

Incendio Capracotta 1921

La foto è l’unica testimonianza di un disastroso incendio di covoni pronti per la trebbiatura, avvenuto il 4 settembre 1921. Dalla direzione delle fiamme e del fumo, si nota che spirava un forte vento da sud, il fumo alto e denso ha coperto la parte finale di Monte Campo e si notano in lontananza le […]

Bentornati dalle vacanze estive. Si riparte…

L’ultimo weekend di agosto sancisce tradizionalmente la fine delle vacanze estive. Così, da oggi, anche noi riprendiamo regolarmente la nostra ordinaria attività di aggiornamento del sito e dei canali social della nostra Associazione, “Amici di Capracotta”, per raccontarvi le storie del passato e del presente di Capracotta come facciamo instancabilmente da otto anni. La fine […]

Estate capracottese 2021, gli eventi dell’Associazione “Amici di Capracotta”

L’Associazione “Amici di Capracotta” parteciperà anche quest’anno, per il nono anno consecutivo, al programma delle attività estive organizzato dal Comune e dalla Pro Loco di Capracotta con i seguenti eventi: 1) Domenica 8 – Lunedì 9 agosto 2021, ore 21.30, via Carfagna: proiezione del film “Il caso Pantani – L’omicidio di un campione”. È un […]

La regina Maria d’Enghien nella cultura popolare capracottese

Presunto ritratto di Maria d’Enghien in un affresco della basilica di santa Caterina d’Alessandria a Galatina (Le) La regina di Napoli Maria d’Enghien (1367- 1446) è un personaggio storico poco noto a Capracotta eppure Oreste Conti la ricorda tra le locuzioni e i modi di dire cittadini nella sua opera “Letteratura popolare capracottese” del 1911: «Fa […]

Gli accordi militari del 1495 di Agnone, Capracotta e Vastogirardi su bdmpaterno.eu, academia.edu, archive.org

Il 13 e il 16 ottobre del 1495 gli amministratori comunali e alcuni privati cittadini di Capracotta e Vastogirardi sottoscrivono un accordo militare con la città reginale di Agnone per difendersi dalle minacce militari della guerra in corso tra gli eserciti francesi e aragonesi per il dominio sul Regno di Napoli dopo la discesa in […]

La devozione per la Madonna dei Miracoli di Vitantonio Di Nucci

Vitantonio Di Nucci e la moglie in una foto degli anni Trenta Celestino Di Nucci e Maria Domenica Paglione indicarono alla levatrice di chiamare il figlio, nato nel 1868, Loreto. All’atto della registrazione al Comune, la levatrice dichiarò invece Vitantonio per rinnovare nel nome un suo nipote. Da piccolo insieme al fratello Carmine, Vitantonio dette […]

La Festa dell’Uva a Capracotta (1930)

All’ingresso del Comune, i membri del comitato organizzatore istituzionale, festeggiano, il 28 settembre 1930, la Prima Giornata dell’Uva. E’ l’unica foto di tutto l’Archivio del Cav. Giovanni Paglione che ha una evidente e irregolare zona troppo chiara; è come se in Piazza sia acceso un fuoco il cui fumo sta avvolgendo la scena. Una ragazza […]

I libri degli “Amici di Capracotta” sulla biblioteca digitale “E.A. Paterno”

Tutti i volumi culturali dell’Associazione “Amici di Capracotta” saranno pubblicati sulla Biblioteca Digitale Molisana “E.A. Paterno”. E potranno essere letti e scaricati on line gratuitamente da tutti. Nello scorso week end, il presidente Francesco Di Rienzo, sulla base di un decisione presa all’unanimità nella prima riunione del nuovo Direttivo, ha concordato con il responsabile del […]

Rinnovo cariche sociali: richiesta di invio delle candidature

Cari soci, cari Amici di Capracotta, il giorno 28 febbraio scorso è scaduto il mandato quinquennale del Consiglio direttivo della nostra Associazione. Dopo la recente scomparsa del presidente Domenico Di Nucci, che ha destato tanta commozione in tutti noi e nella comunità di Capracotta, proviamo a ripartire nelle nostre attività procedendo, in primis, al rinnovo […]

In ricordo di Domenico: il primo degli “Amici di Capracotta”

   Quando, solo alcuni giorni fa’, sono stato informato della tua malattia, Domenico e, purtroppo, anche della sua gravità, una dolorosa “fitta” mi ha attraversato dalla testa ai piedi; mi sono tornate in mente, infatti, le parole testuali di un messaggio che mi avevi inviato alla fine dello scorso mese di novembre: “ qui ad […]