“Capracotta, Aquilonia ritrovata” di Lorena Bianchi

Un viaggio dalla preistoria all’epoca romana per scoprire i misteri di una terra sorprendente: il Sannio e, in particolare, il territorio di Capracotta. Nel saggio “Capracotta, Aquilonia ritrovata”, edito dalla Orizzonte Editrice di Milano, Lorena Bianchi ci accompagna in un affascinante e incredibile itinerario nella storia più antica dell’Italia tra piramidi gigantesche, popolazioni misteriose, leggende, […]

Estate capracottese 2013: gli eventi dell’associazione “Amici di Capracotta”

Cinque eventi per allietare l’estate dei vacanzieri, capracottesi e non, che trascorreranno il mese di agosto nella nostra amata cittadina e, al tempo stesso, per riscoprire le radici e le tradizioni della nostra comunità. L’Associazione “Amici di Capracotta” partecipa al programma estivo 2013, organizzato dal Comune e dalla Pro Loco, con i seguenti eventi: 1) […]

Capracotta – I suoi emigranti a Santiago del Estero, Argentina. La legge provinciale che li avvantaggiò (1876)

Omaggio agli immigrati capracottesi a Villa Zanjón La legge del 17 novembre del 1876 esentò dalle imposte per 10 anni gli stabilimenti di canna da zucchero, chi produceva 300 barili di vino di buona qualità e per 5 anni chi produceva 300 barili di vino o aveva un vigneto di sua proprietà con una estensione […]

Capracotta – Sus emigrantes a Santiago del Estero, Argentina. La ley provincial que los benefició (1876)

Monolito de homenaje a inmigrantes capracoteses en Villa Zanjón La ley del 17 de noviembre de 1876 eximió de impuestos por 10 años a los establecimientos de caña de azúcar, a los que elaboraran 300 barriles de vino de buena calidad, y por cinco años a los que elaborasen 300 barriles de vino o tuviesen […]

Breve storia di Capracotta: dalle origini ai giorni nostri

Preistoria, Sanniti e Romani (120.000 a.C.- 476 d.C.). Le più antiche tracce della presenza umana nel territorio di Capracotta risalgono al periodo Musteriano: in località Morrone sono stati ritrovati strumenti di caccia dell’uomo di Neanderthal. Il primo insediamento stabile risale, invece, al IX secolo a.C. Si tratta di un centro abitato ritrovato nel corso di cinque campagne di scavo promosse […]

Di Tanna: i figli di Gaetano e i cognomi capracottesi

San Gaetano Thiene Il cognome capracottese “Di Tanna” è un patronimico e significa “i figli di Gaetano”. La preposizione “Di” indica una discendenza. “Tanna” è, volendo usare una definizione tecnica della cognomastica (la disciplina che studia i cognomi), un ipocoristico aferetico con rafforzamento fonosintattico della “n” intervocalica del personale Gaetano. In parole povere, Tanna è […]

Liber Focorum Regni Neapolis: una fonte di storia inedita di Capracotta

Il Liber Focorum Regni Neapolis L’Associazione Culturale Amici di Capracotta,  tra le proprie finalità ha ”il recupero dell’identità cittadina attraverso l’acquisizione, in originale o riproduzione, di materiale del passato custodito presso archivi pubblici, privati ed ecclesiastici”, e così da qualche mese sto setacciando un gran numero di documenti storici, provenienti da varie biblioteche d’Italia, che […]

Piante capracottesi: l’Agrimonia eupatoria

L’agrimonia eupatoria L’ Agrimonia eupatoria è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Rosacee. E’ indicata anche come agrimonia dahurica, agrimonia officinalis, erba vettonica ed erba di san Guglielmo (santo eremita del XII secolo). Cresce spontaneamente in Europa, Asia e Africa settentrionale, in Italia cresce sia in montagna che in pianura. La pianta ha una appariscente fioritura […]