Il sacrificio delle donne di Capracotta nei disegni di Gregorio Giuliano

Questa cartolina è frutto di una composizione di disegni di Gregorio Giuliano: grande appassionato di Capracotta, oltre ad esserci nato. Fu opera sua quella di redigere un elenco con tutti i sopronnomi capracottesi negli anni 70. Con papà erano molto amici e anche grazie a questo particolare, mi permise di fotocopiare parte del suo archivio […]

Francesco Di Rienzo è il nuovo presidente dell’Associazione “Amici di Capracotta”

Francesco Di Rienzo con l’onorevole Rosy Bindi al termine del convegno istituzionale “Una comunità di montagna a 150 anni dall’Unità d’Italia” svoltosi nell’anno 2011 in piazza Stanislao Falconi a Capracotta nell’ambito delle celebrazioni comunali sull’anniversario dell’Unità d’Italia Nella serata di ieri, venerdì 9 aprile 2021, il nuovo Direttivo dell’Associazione “Amici di Capracotta” si è riunito […]

Rinnovo Consiglio Direttivo, proclamazione degli eletti per il quinquennio 2021-26

Cari Soci, cari Amici di Capracotta, nel mio ruolo di Vice-Presidente anziano, certifico che alle ore 24.00 del giorno 7 aprile 2021 sono pervenute le seguenti candidature (in ordine di arrivo) per l’elezione del Consiglio Direttivo per il quinquennio 2021-2026: Ciro Persiano, Francesco Di Rienzo, Paolo Trotta e Michela D’Alessio. Pertanto, proclamo ai sensi dell’art. […]

Rinnovo cariche sociali: richiesta di invio delle candidature

Cari soci, cari Amici di Capracotta, il giorno 28 febbraio scorso è scaduto il mandato quinquennale del Consiglio direttivo della nostra Associazione. Dopo la recente scomparsa del presidente Domenico Di Nucci, che ha destato tanta commozione in tutti noi e nella comunità di Capracotta, proviamo a ripartire nelle nostre attività procedendo, in primis, al rinnovo […]

Capracotta anni cinquanta: uno spettacolo coinvolgente

Occhi spalancati e bocche aperte di tanti bambini, alcuni ragazzi e qualche adulto, anche questi catturati dall’evento al quale assistevano. Ma cosa stanno guardando? In quale luogo è avvenuto lo scatto? E soprattutto chi sono queste persone? Ogni tanto, fortunatamente, salta fuori qualcosa di inedito, mai visto, che consente anche a chi scrive di restare […]

Amici di Capracotta – Molise Food: una convenzione per promuovere Capracotta a Roma

L’Associazione Amici di Capracotta fin dal suo sorgere, ha cercato di diffondere in ogni modo le conoscenze, la storia, le caratteristiche e le peculiarità del paese che è nel cuore di tutti noi. Lo stesso Statuto lo prevede, quindi nel tempo abbiamo percorso varie strade e creato occasioni propizie per adempiere a quello che, più […]

Una bandierina per la Pezzata del 1967

Ogni tanto capita di ritrovare cose che la memoria aveva cancellato, a che il caso ha fortemente voluto riaffiorassero. Proprio nell’anno in cui, per cause di forza maggiore, non si svolgerà la sagra della Pezzata, ecco che spunta fuori questa “bandierina”: l’ ho ritrovata tra dei documenti di mio padre, che prendevano polvere da tempo […]

Il capracottese Bernardo Antonio Pizzella vescovo di Costanza

La seconda lapide funeraria della corsia centrale è quella del capracottese Bernardo Antonio Pizzella. È circolare e ne ricorda in forma abbreviata il nome (Bernardo Antonio) con il cognome nella forma settecentesca (Pizzelli), la patria (genericamente il Sannio e non Capracotta), i titoli (canonico della Basilica Vaticana e vescovo di Costanza in Arabia), le qualità […]

In barca sul lago di Mincaccio

Questa cartolina (qui da noi colorata), viaggiata nell’anno 1927 e appartenente alla collezione privata di Paolo Trotta, ritrae cinque uomini in una barca a remi sul lago di Mincaccio (noto anche come “Mingaccio) a valle del Monte Cavallerizzo. Lo studioso Senofonte Squinabol (1861-1941) pubblicò in francese un lavoro riguardante un’escursione da lui effettuata a Capracotta nel […]

Capracotta Capitale

Panorama di Capracotta. Foto: Paolo Dell'Armi

Panorama di Capracotta. Foto: Paolo Dell’Armi Il giorno dopo sarebbe stato il decimo anniversario della proclamazione di Capracotta a capitale d’Italia. Fervevano dappertutto i preparativi per la festa che avrebbe richiamato paesani (oggi cittadini) da tutto il mondo, come per la Festa dell’8 Settembre. Ero salito in metropolitana nella stazione “Alla Muntagna”, Sotto al Monte, […]