“Il vestito rosso” di Pina Monaco: la recensione di Ella Baffoni

Pina Monaco Un po’ di amiche, amici e conoscenti mi hanno chiesto del mio libro “Il vestito rosso (Nina)” del quale avevo conservato una sola copia e che credevo ormai irreperibile. Sollecitata, ho scoperto invece che se ne possono ottenere copie cartacee o elettroniche rivolgendosi on line a “La Feltrinelli’, ad “Amazon” e, penso, anche […]

Il Piccolo Principe

Da tredici anni mio fratello non c’è più. Eppure l’allenamento a non dimenticare non si è indebolito: averlo conosciuto mi ha dato gioia e forza per ricordare. Mia madre, Maria, ci ha insegnato a coltivare sempre le memorie della famiglia. Si racconta che quando il bambino nacque − dopo la prima figlia della famiglia Monaco […]

Scionna, scionna, ninna bella

A proposito delle ninna nanne che si cantavano ai bambini per farli addormentare, voglio condividere con tutti voi questa ninna nanna che mia madre cantava a me, io ho cantato a mia figlia e, adesso, canto alle mie due nipotine. A differenza di quella bella ninna nanna ricordataci qualche giorno fa da Felice dell’Armi, questa […]

Tonitto e la passione per… il PCI

Maria e Tonitto Mio padre Tonitto, nato da capracottesi emigrati, come tanti, dal Molise in Argentina, nacque a Loberia, cittadina della provincia di Buenos Aires e, poco più che ventenne, tornò in Italia con l’intenzione di trascorrervi un breve periodo. Ma a Capracotta conobbe Maria, mia madre, e a Capracotta rimase fino alla fine. Qui […]

A proposito di donne e befane: chi ha ancora paura delle streghe?

‘Viene viene la Befana…’, e a me tornano in mente parole scritte qualche tempo fa che mi fa piacere riproporre proprio oggi. Lucia ‘di Milione’ era nata (come me) a Capracotta, un piccolo paese di montagna dell’Alto Molise. Il suo soprannome derivava da Emilio, suo padre, che era alto, grosso e da qui ‘Emilione’ – […]

Natale a Capracotta

C’era una volta (ma c’è ancora…) un piccolo paese di montagna dal nome davvero strano: Capracotta. I bambini che vi abitavano, indifferenti dinanzi a questa stranezza, erano, piuttosto, concentrati sul loro vivere quotidiano. Da piccolissimi bevevano il latte della madre, poi venivano le fette di pane inzuppate di latte di capra o di mucca, i […]

Ricordi d’infanzia: una strepitosa nevicata a Capracotta

Un’abbondante nevicata sulla Terra Vecchia nell’anno 2018 Quando ero piccola, amavo tanto il mio paese soprattutto in inverno. Mio padre era lontano per lavoro e io vivevo con mamma e mia sorella Emilia. La casa veniva riscaldata solo con il fuoco del camino. La sera per farci addormentare mamma ci raccontava favole inventate da lei. […]

L’autunno caldo di Maria

In questo periodo sono stata un po’ in pensiero per la mia salute e, come sempre, ho cercato dentro di me il ricordo di mia madre, Maria, scomparsa proprio nell’ottobre di 15 anni fa. Anche questa volta mi ha aiutato. Mia madre mi è sempre stata vicina, forse perché ero la più piccola di quattro […]

Laura Lombardo Radice Ingrao, Pina Monaco e la cacciata di Lama dalla Sapienza

17 Febbraio 1977: ero lì anch’io assediata e ‘bombardata’ sotto al palco dell’allora segretario della CGIL Luciano Lama all’università La Sapienza di Roma. Ieri l’ANPI ha ricordato il centenario della nascita di Laura Lombardo Radice Ingrao pubblicando la bella foto qui sopra, accanto alla quale mi sono permessa di mettere quella che l’Espresso mi ‘dedicò’ […]

Il risveglio

Pina Monaco Ho vissuto per molto tempo il mio rapporto con Capracotta come un grumo di sentimenti di natura essenzialmente familiare: mia madre Maria, mio padre, mio fratello, le mie due sorelle. Ma proprio il rapporto con la mia famiglia mi ha, via via, restituito quel senso di appartenenza che va oltre. E ti riporta […]