Stile Sartoriale 2021: Sebastiano Di Rienzo e Carmine Trotta protagonisti a Villa Malta a Roma

Carmine Trotta e Sebastiano Di Rienzo La tradizione sartoriale capracottese è protagonista all’edizione 2021 della celebre manifestazione internazionale “Stile Sartoriale”, organizzata dal 16 al 18 settembre dall’Accademia Nazionale dei Sartori presso Villa Malta a Roma per celebrare l’arte sartoriale italiana e i suoi maestri accademici, con il maestro “storico” Sebastiano Di Rienzo e l’aspirante sarto […]

La Tavola “italiana” di Capracotta

«Il termine “osco” è un’invenzione dei Romani. Nei documenti e nelle iscrizioni dell’Antichità non mai è citata la nazione “osca” e, oltretutto, nell’alfabeto cosiddetto “osco” non esiste neppure la vocale “O”. Gli antichi abitanti del Molise invece chiamavano la propria nazione “Itelia”, diventato poi “Italia” in latino, e la loro capitale Campobasso “Italini”, la “Italiion” […]

Sebastiano Di Rienzo, il fascino dell’alta sartoria

Sebastiano Di Rienzo

È uno dei molisani più noti al mondo, con onorificenze raccolte ad ogni latitudine. Sebastiano Di Rienzo, nato a Capracotta nel 1940, da oltre sessant’anni è ambasciatore del fashion “made in Italy” grazie alla creazione di abiti femminili d’alta moda che hanno vestito dive immortali come Silvana Pampanini, Virna Lisi, Sofia Loren, le gemelle Kessler […]

Ginnastica ritmica, le capracottesi Sofia e Letizia Matteo brillano ai campionali nazionali di Rimini

Sofia e Letizia Matteo La capracottese Sofia Matteo ha 12 anni ed è tra le prime dieci atlete italiane di ginnastica ritmica della sua categoria. Alle finali nazionali “Silver Summer Edition” di Rimini ha conquistato, lo scorso 23 giugno nelle prove individuali della categoria Silver LA2, un ottimo 5° posto alle clavette e un altrettanto […]

Manducciɘ ‘r pusctiérɘ (Manduccio il postino)

Era della famiglia “dɘ ‘r pusctiérɘ” (dei postini) il cui capostipite era Giacomo Iacovone che aveva sposato Concetta Mosca, per noi “mamma Concetta”. Giuseppe (Peppe), primo dei figli, era stato postino a Capracotta e poi a Tivoli. Livia invece dopo il matrimonio si era trasferita a Vetralla. Nicola (Cola), autista di autocorriere a Capracotta, trasferito […]

Da Roma a Capracotta con “La notturna”

Una vecchia corriera della Cerella. Foto: http://autoservizicerella.eu L’argomento trattato non ha nulla a che fare con il poetico né tanto meno con l’erotico. Si tratta, anzi si trattava, della corriera che partiva da Via dei Mille, vicino la Stazione Termini, tra le ore 21,30 e le 22,00 con capolinea a Vasto, transitando per Capracotta tra le […]

Da Vastogirardi a Capracotta: in giro per l’Alto Molise tra le strade di Roma

Via Capracotta a Roma Ci sono due modi per spostarsi da Vastogirardi a Capracotta. Il primo, quello più conosciuto, è attraverso la strada provinciale 87 e poi la provinciale 82 che, partendo dalla cittadina del Castello, raggiunge la località Staffoli. Da qui, si imbocca la provinciale che si inerpica sui monti dell’Alto Molise fino ad arrivare […]

I fratelli Emilia e Gianni Di Lullo ai “Soliti ignoti” su Ra1

Emilia e Gianni Di Lullo ai “Soliti ignoti” su Rai 1 I fratelli Emilia e Gianni Di Lullo hanno partecipato, sabato 1° maggio, alla trasmissione televisiva “Soliti ignoti-Il ritorno” condotto da Amadeus su Rai 1: Gianni come “ignoto”, Emilia come “parente misterioso”. L’ex calciatore e allenatore del Bologna, Sinisa Mihailovic, è il concorrente della serata. Si […]

Il monaco del Celio

Vincenzo Di Nucci “la Madonna” Correva l’anno di guerra 1917: al fronte sul Carso, un giovane contadino capracottese saltò su una mina che gli tranciò via una gamba ed un occhio. Si chiamava Vincenzo Di Nucci, classe di ferro 1897. Per il resto della sua vita fu da tutti chiamato “Vincenzo la Madonna” per aver […]

A Roma il Molise esiste. Ed è in via Alessandria n.34

Martedì 19 novembre in Via Alessandria n° 34 a Roma, è stato inaugurato un punto vendita, vero e proprio centro di eccellenza dei prodotti regionali molisani  “Molise Food” : qui ci sarà un’esposizione permanente e sarà possibile acquistare le specialità regionali, prodotte nel pieno rispetto dell’agricoltura tradizionale coniugata al biologico. Al momento sono 20 le […]