Sebastiano Di Rienzo, il fascino dell’alta sartoria

Sebastiano Di Rienzo

È uno dei molisani più noti al mondo, con onorificenze raccolte ad ogni latitudine. Sebastiano Di Rienzo, nato a Capracotta nel 1940, da oltre sessant’anni è ambasciatore del fashion “made in Italy” grazie alla creazione di abiti femminili d’alta moda che hanno vestito dive immortali come Silvana Pampanini, Virna Lisi, Sofia Loren, le gemelle Kessler […]

Sebastiano Di Rienzo, “tagliato” per il successo

Presiedere l’Accademia dei sartori, la più antica associazione al mondo dedicata all’abbigliamento, non è cosa da poco. La prestigiosa istituzione ha oltre quattro secoli di esistenza alle spalle, essendo nata nel 1575. L’attuale Accademia nazionale dei sartori, che dal 1947 riunisce circa 250 maestri del “su misura”, trae infatti origine e tradizione dall’antica Università dei […]

Capracotta, il paese dei sarti, ospita l’Accademia nazionale dei Sartori

Una due giorni all’insegna dell’Arte sartoriale si svolgerà in Capracotta, definito anche il paese dei sarti per aver dato, nel secolo scorso, alla sartoria mondiale oltre mille sarti. Si inizia il 16 novembre alle 17.30 con un incontro, che vuol essere anche un dibattito sulla Scuola della Sartoria italiana nel mondo, con la presentazione del […]

Sebastiano Di Rienzo, “tagliato” per il successo

Sebastiano Di Rienzo

Presiedere l’Accademia dei sartori, la più antica associazione al mondo dedicata all’abbigliamento, non è cosa da poco. La prestigiosa istituzione ha oltre quattro secoli di esistenza alle spalle, essendo nata nel 1575. L’attuale Accademia nazionale dei sartori, che dal 1947 riunisce circa 250 maestri del “su misura”, trae infatti origine e tradizione dall’antica Università dei […]

Dalla nascita alla corte di Valentino: l’ultimo libro del maestro Sebastiano Di Rienzo

Sarà presentato sabato 15 luglio p.v., alle ore 18.00, presso la chiesa Madre di Capracotta l’ultimo volume biografico del maestro Sebastiano Di Rienzo. Il testo racconta la prima parte della vita di Sebastiano: dalla nascita a Capracotta fino all’ingresso nella boutique dello stilista Valentino a Roma. Il libro, a cura di Domenico Di Nucci, sarà […]

Chɘ m’accundɘ? In un volume i lemmi e i motti della parlata di Capracotta

Martedì 27 dicembre 2016, alle ore 17.30, sarà presentato il volume “Chɘ m’accundɘ? Lemmi e motti della parlata di Capracotta”, scritto da Felice dell’Armi, Domenico Di Nucci e Francesco Di Rienzo ed edito dall’Associazione Amici di Capracotta, presso la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Capracotta. L’evento rientra nel programma delle iniziative organizzato dal Comune […]

Sebastiano Di Rienzo sul “Settimanale” del TGR Lazio

«Dall’accento si comprende subito che non è romano ma Sebastiano, molisano doc, è arrivato nella Capitale quando aveva 15 anni, Il suo apprendistato da sarto lo inizia a 10 anni, Poi, la formazione sul campo dai grandi maestri: una professione che porta avanti con passione e amore da sempre». Inizia così il servizio di Isabella […]

Premiazione concorso letterario 2013, l’introduzione dell’assessore Maria D’Andrea

L’assessore alla Cultura Maria D’Andrea Buonasera a tutti e grazie di aver partecipato  a questa convegno per il ricordo  dei  70 anni dalla distruzione di Capracotta ad opera dei Tedeschi nel 1943. 70 anni intrisi di ricordi e di tristezza per quelle che furono le giornate più tristi che il nostro paese ha vissuto. Giorni di morti, […]

Di Rienzo, i figli di Renzo: origini, storia e personaggi

San Lorenzo Martire, “patrono” dei Di Rienzo Il cognome. Il cognome Di Rienzo è un patronimico: la preposizione “Di” indica una discendenza; l’onomastico “Rienzo”, invece, è l’ipocoristico aferetico del personale Lorenzo con dittongazione metafonica in –ie della prima vocale: (Lo)r-i-enzo. In pratica, i Di Rienzo sono i figli o i discendenti di Renzo. È tuttora presente a […]

Sebastiano Di Rienzo, il “Marco Polo” molisano

Sebastiano Di Rienzo e il suo maestro Giovanni Borrelli Sebastiano Di Rienzo nasce a Capracotta, piccolo paese di montagna ai confini tra Molise e Abruzzo. Fin da ragazzo coltiva la passione per la moda, così comincia a frequentare come apprendista la bottega del sarto più noto del paese, Giovanni Borrelli. Giovanissimo si trasferisce a Roma e […]