L’eremo di san Giovanni Battista sul Monte Capraro

Sulla vetta di Monte Capraro sono visibili i resti di un eremo benedettino medievale intitolato a san Giovanni Battista. L’edificio religioso è menzionato per la prima volta in un documento notarile del 1040. In quell’anno, Gualtiero Borrello, signore di Agnone e di tutte le sue pertinenze (tra cui Capracotta), dona al monastero benedettino di San […]

«Non ci arrendiamo all’emergenza ma tendiamo le mani a chi ha bisogno di un ambiente sano e incontaminato»

L’Hotel Capracotta non si arrende all’emergenza coronavirus. Anzi, rilancia investendo sulla comunicazione per promuovere turisticamente la nostra cittadina. Ieri, infatti, la struttura ricettiva di via Vallesorda ha acquistato una pagina intera sull’edizione dell’Italia centrale del quotidiano “La Repubblica” distribuita in Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria: nella parte superiore, c’era un ampio servizio dal titolo «Capracotta, una perla […]

Capracotta. Tanta storia sotto la neve

“Scrigno naturale”. Foto: Maria Rosaria Catolino Una tradizione leggendaria racconta che, un gruppo di pastori, raccoltisi intorno ad un focolare, furono sorpresi da una capra che fece un rocambolesco salto sul fuoco e scelsero di denominare capra-cotta il loro agglomerato. Secondo un’ipotesi più recente invece, il toponimo sarebbe di origine indoeuropea, combinazione tra gli idiomi […]