I Capracottesi e i pericoli del Gargano. Marietta di Cucarone e la malavita garganica

Un bosco del Gargano Tra il 1962 ed il 1963 una famiglia di industriali boschivi di Capracotta, con sede a Serracapriola (FG), a capo della quale vi era Gaetano Carnevale (Cardiglie), si aggiudicò l’appalto per il   taglio di un bosco, denominato “La Piccirella”  sperduto sul Gargano, in territorio tra i comuni di San Nicandro Garganico […]