La mia favola dello spartineve… continua

Il mitico Clipper ai giorni nostri Il 73° anniversario dall’arrivo dello spartineve americano a Capracotta mi ha offerto lo spunto per riflettere, ancora una volta, a quel lontano 16 gennaio 1950: ma non pensavo davvero di tornare su questo tema perché sono state diverse le occasioni in cui ho cercato di rivivere, descrivendola, la grande […]

Iacogol!

Il 6 febbraio 1978 veniva a mancare in un drammatico incidente stradale il più grande calciatore al quale Capracotta abbia dato i natali: Erasmo Iacovone, che qui vide la luce il 22/4/1952, per trasferirsi con la famiglia all’età di due anni a Tivoli, in provincia di Roma. All’età di 19 anni debutta in Serie D […]

«Cara Greta, ti aspetto a Capracotta»

Cara Greta, da anni faccio parte di varie associazioni anche ambientaliste e nel 1986 a Milano, ove ho vissuto per circa 50 anni, con amiche e amici amanti della Natura abbiamo lanciato “Vivere con Cura”, incontri-conferenze per divulgare pratiche ecologiche in tutti gli ambiti dell’esistenza. Questa esperienza nel corso degli anni è diventata una “Ludoscuola […]

«Autonomia differenziata, per i nostri territori montani sarebbe il colpo di grazie»

«Fidarsi di Calderoli? E come si fa a fidarsi di uno che partorisce un obbrobrio di legge elettorale che lui stesso definisce una porcata? No, all’autonomia (o regionalismo) differenziata va fatta opposizione dura perché sarebbe una sciagura per l’Italia e, per i nostri territori, un vero e proprio colpo di grazia». Così Candido Paglione, sindaco […]

I Carabinieri e Capracotta (Parte I)

Buongiorno da Capracotta (30.01.2023). Archivio fotografico: Pagina facebook Carabinieri La memoria della splendida figura del Maresciallo Osman Carugno è stata doverosamente omaggiata nel corso di due cerimonie tenutesi a Capracotta il 17 maggio 2022. Il primo atto è stato l’intitolazione dello slargo di fronte allo Sci Club al Maresciallo e a seguire, nella Villa Comunale […]

Oggi ho preparato pasta e patate, il calore dei nonni

Oggi ho preparato pasta e patate, il calore dei nonni. Lo sento quel calore e li rivedo in cucina: nonna Peppinella che cuoce patate, lenticchie, fagioli, ceci, il poco che avevano, in piccoli contenitori di terracotta (che intatti conserviamo gelosamente), posti sulle braci. Poi il pasto sempre lí, nonna e nonno Gaetano davanti al caminetto, […]

Torna, con un doppio appuntamento, la rassegna “Vivere con Cura” a Campobasso

Martedì 31 gennaio, presso la bibliomediateca di via Roma a Campobasso, alle 18.15, si terrà l’incontro “Ritorno alla terra – la vita contadina come risposta alle crisi” che metterà al centro del dibattito le esperienze dei contadini locali e della filiera corta, con una particolare attenzione all’esempio del Mercato Coperto di via Monforte e alla […]

Il “Clipper” del compianto Francesco Paolo Carnevale donato al Comune di Capracotta

“È stato un momento semplice, ma carico di significato, quello che abbiamo vissuto nella nostra sala consiliare”, confessa il sindaco di Capracotta, Candido Paglione. Il compianto maestro artigiano Francesco Paolo Carnevale, dopo la mostra della scorsa estate, aveva espresso la volontà di donare al Comune di Capracotta il modellino in legno del mitico spartineve “Clipper” […]

Il maresciallo capracottese Osman Carugno sul “Notiziario Storico dell’Arma dei Carabinieri”

Durante uno dei periodi più bui della storia contemporanea, in una delle pagine più vergognose del nazifascismo, una figura luminosa ha contribuito alla salvezza di 38 esseri umani, la cui unica colpa era quella di venire considerati dai loro aguzzini, di “razza ebraica”. Sono già vari anni che nel “Giorno della Memoria” ricordiamo con partecipazione […]

I volumi degli “Amici di Capracotta” nella Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze

La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze è la biblioteca pubblica più importante d’Italia. Sorta nel 1714, intorno a un lascito testamentario del letterato e bibliofilo fiorentino Antonio Magliabechi (1633-1714), raccoglie circa 6 milioni di volumi a stampa, oltre 2 milioni e mezzo di opuscoli, 25 mila manoscritti e 4 mila incunaboli. La Biblioteca Nazionale Centrale […]