Vivere con Cura: un laboratorio sulla rosa canina con Michele Meomartino

Da sinistra: Michele Meomartino, Sonia Baldoni e Antonio D’Andrea Ponte dell’Immacolata all’insegna della rosa canina a Capracotta. Il Circolo “Irene e Lucia Milione” dell’Auser Vivere con Cura di Capracotta organizza per i giorni 8, 9 e 10 dicembre prossimi un laboratorio sulla rosa canina a cura di Michele Meomartino, fondatore e coordinatore della Rete Olistica […]

Antonio D’Andrea al Festival “DAI” a Liscia

Antonio D'Andrea in versione "bambulto"

«È stata un’esperienza entusiasmante. Tanti adulti e bambini si sono avvicinati incuriositi: ho realizzato, immerso a metà in una fontana d’acqua fredda, la pasta in casa a forma di losanga con le erbe selvatiche di Capracotta e, successivamente, il bucato danzando». Così, Antonio D’Andrea, animatore dell’associazione “Auser-Vivere con cura” di Capracotta, racconta la sua partecipazione […]

Un week end all’insegna dell’ortica a Capracotta

Antonio D'Andrea, presidente dell'Associazione "Vivere con cura" di Capracotta

Quest’anno, sabato 13 e domenica 14 maggio 2023, organizziamo la ventunesima edizione della Festa dell’Ortica. In questo lungo periodo, abbiamo condotto ricerche su libri e riviste e soprattutto invitando studiose/i a trasmettere i loro saperi su questa pianta per secoli considerata insieme all’Aglio comune (e più ancora l’Aglio Orsino) una panacea soprattutto per stare in […]

Vivere con Cura, lettura sulle donne al Bootleg di Campobasso

Poco prima della Pandemia è uscita in edicola la collana di libri divulgativi: “Le grandi donne” a cadenza settimanale. Li ho presi e li ho letti tutti. Non conoscevo la maggior parte di queste donne ed è stata una scoperta straordinaria: nonostante i mille ostacoli queste donne di ceti e orientamenti politici diversi hanno realizzato […]

Apriamo i Circoli della pace, Cleopatra

Cleopatra al carnevale di Capracotta Nel mondo ci sono decine di guerre in corso, alcune da molti anni. E da un anno c’è il conflitto tra Russia e Ucraina in un crescendo mostruoso-terribile. Nell’universo dei movimenti della pace si è chiesto, fin dall’inizio, di aprire un percorso che porti a una soluzione accettabile per entrambe […]

Vivere con cura: le mani in pasta

Scuola per bambine/i di pasta fatta a mano a Capracotta. Foto: Lidia Corticelli Da due anni come associazione Auser-Vivere con cura di Capracotta (Isernia) promuoviamo sia la nascita delle Case delle Erbe che delle Ludoteche. In tutti i paesi o quartieri di città e nelle fattorie abbiamo attivato la “Scuola per bambine/i di pasta fatta […]

«Cara Greta, ti aspetto a Capracotta»

Cara Greta, da anni faccio parte di varie associazioni anche ambientaliste e nel 1986 a Milano, ove ho vissuto per circa 50 anni, con amiche e amici amanti della Natura abbiamo lanciato “Vivere con Cura”, incontri-conferenze per divulgare pratiche ecologiche in tutti gli ambiti dell’esistenza. Questa esperienza nel corso degli anni è diventata una “Ludoscuola […]

Torna, con un doppio appuntamento, la rassegna “Vivere con Cura” a Campobasso

Martedì 31 gennaio, presso la bibliomediateca di via Roma a Campobasso, alle 18.15, si terrà l’incontro “Ritorno alla terra – la vita contadina come risposta alle crisi” che metterà al centro del dibattito le esperienze dei contadini locali e della filiera corta, con una particolare attenzione all’esempio del Mercato Coperto di via Monforte e alla […]

Venti anni di Vivere con cura. Il programma degli eventi dell’estate 2022

Quest’anno cade il ventesimo anno delle attività di Vivere con Cura, che dall’anno scorso ha aderito associazione Auser. Dal 2002, ogni anno, sono stati organizzati corsi, laboratori, conferenze e attività artistiche centrate sulla conoscenza pratica e teorica della Natura e di una vita sostenibile per il pianeta che ci ospita. Dai primi incontri, svoltisi solo […]

Sagra della Pezzata, le riflessioni di Antonio D’Andrea

Ho riflettuto più volte sullo svolgimento della sagra della Pezzata e propongo queste riflessioni con l’auspicio di aprire un dibattito costruttivo sull’argomento. Prima riflessione: perché non spostare la data? In agosto, causa il caldo sempre più insopportabile a bassa quota, Capracotta e Prato Gentile si riempiono soprattutto nelle prime tre settimane. E la prima domenica […]