Una sarta capracottese: Angelina Sozio

Capracotta è stata fino agli anni Sessanta un buon laboratorio per la formazione di tanti giovani sartori che, poi emigrati, hanno avuto successo fuori dai confini paesani. La storiografia, però, s’è concentrata prevalentemente sui maschi mettendo in secondo piano la professionalità, altrettanto lodevole, delle tante donne sarte capracottesi. Ho già avuto modo di raccontare l’arte […]

Quando lo stemma di Capracotta… ti salva la macchina

Grazie allo stemma di Capracotta attaccato sul lunotto termico del maggiolone rosso “New Beetle 1.9 td”, i coniugi Antonio Sammarone e Lucia Di Rienzo, d’origine capracottese e da anni residenti a Roma, hanno potuto riconoscere e recuperare la vettura che era stata rubata loro alcuni giorni prima. I ladri avevano organizzato tutto molto bene. Avevano […]

Spot Molise, Prato Gentile innevato sulle reti Rai

Capracotta e le sue bellezze ambientali tornano protagoniste sul piccolo schermo. Prato Gentile innevato è stato inserito nel secondo spot sul Molise andato in onda sulle reti Rai. L’autore del frammento di video è il nostro compaesano Giorgio Paglione. “Per ogni capracottese è impossibile non riconoscere e non provare orgoglio e emozione alla vista di […]

Moliseindettaglio.it, la top ten dei cognomi più diffusi a Capracotta

Il cognome più diffuso, oggigiorno, a Capracotta è Carnevale, seguito da Paglione e Di Nucci. La singolare classifica è stata stilata dal sito web Molise.indettaglio.it nella pagina telematica dedicata alla nostra cittadina. Il portale, in particolare, elenca i primi dieci cognomi di Capracotta ordinati secondo un valore numerico che rappresenta la stima del numero di […]

Ru paése mie’

Gabriele Mosca è nato Capracotta nel 1923. Ha vissuto fin dall’infanzia a Sulmona (Aq). Ha iniziato a comporre poesie in dialetto abruzzese nel 1982, spinto da alcuni suoi amici a partecipare a concorsi di poesia dialettale. Delle prime quarantotto poesie, ben quaranta sono state premiate, ventiquattro sono state pubblicate in altrettanti fascicoli antologici. Nel 1992, […]

Sié ‘ccisa la vəcchiaia!

Sul muretto di San Giovanni (agosto 1983). Foto: Cesare Di Bucci Qualche settimana fa ho scritto un pensiero dedicato alla vecchiaia e alla “sfida esistenziale” da affrontare per poterla vivere dignitosamente; neanche a farlo apposta, alcuni giorni più tardi ho avuto occasione di ascoltare una canzone di Claudio Baglioni intitolata “I vecchi” che, imperdonabilmente, non […]

I fratelli Rodolfo e Gasperino Fiadino

La lapide in memoria della fucilazione dei fratelli Fiadino in località “Sotto al Monte” Il 4 novembre ricade una delle ricorrenze più drammatiche della millenaria storia di Capracotta: la fucilazione dei fratelli Rodolfo e Gasperino Fiadino in località “Sotto al Monte” per mano delle truppe tedesche nel 1943 durante la Seconda Guerra Mondiale. Subito dopo […]

Due maestre capracottesi del filo e dell’ago: Teresa Paglione e Lidia Sammarone

Teresa Paglione e Lidia Sammarone mentre realizzano il vestito della Madonna di Loreto Partenza in salita anche per Teresa. A dodici anni viene presa, senza retribuzione, come ragazza da Emanuela ….de giacubella. La sua istintiva predisposizione per il lavoro da sarta la differenza subito dalle altre ragazze apprendiste. Emanuela la predilige alle altre e le […]

«Rigenerazione urbana, un altro bando del PNRR concepito con indicatori e parametri assolutamente inadeguati»

«Il bando della Rigenerazione Urbana, oggetto di forti critiche da parte di un’ampia platea di amministratori comunali, andrebbe annullato e riformulato per evitare ulteriori contrapposizioni e disparità tra comuni e territori» – afferma Candido Paglione, sindaco di Capracotta e Presidente di Uncem Molise, condividendo quanto espresso al riguardo dal presidente nazionale dell’Uncem, Marco Bussone. Infatti, […]

Di Capracotta! E speriamo non sia una patacca

Il Plantae Pedum di Fonte del Duca, in Contrada Macchia di Capracotta (Da “L’Eco dell’Alto Molise – Vastese) In data 23 ottobre 2022 su “L’Eco dell’Alto Molise-Vastese” è comparso un articolo (non firmato) dal titolo: ARCHELOGIA, TRA CASTEL DEL GIUDICE E SPRONDASINO RINVENUTO UN EX VOTO “PLANTAE PEDUM”. Trattasi di una importante scoperta archeologica fatta […]