Grazie nove milioni di volte!

Il 6 giugno 2013 si affacciava per la prima volta su Internet il sito “www.amicidicapracotta.com”: da allora a oggi abbiamo raggiunto e immediatamente superato l’incredibile risultato di nove milioni di letture! Un grazie di cuore a tutti i compaesani che ci seguono dall’Italia, dall’Europa e da tutto il mondo, agli amici e ai sostenitori che […]

San Sebastiano Protettore di Capracotta

Una cosa è più che certa: se sono così in tanti a portarne il nome, è chiaro che San Sebastiano sia il Patrono di Capracotta: ma lo è sempre stato? In precedenza era invocato e venerato San Cristanziano, e allora a quando risale lo scambio dei ruoli? Lo scorso anno come Associazione “Amici di Capracotta” […]

L’abbondante raccolto del 1832 a Capracotta

Contadine capracottesi dei primi del Novecento. Archivio: Cav. Giovanni Paglione Nella civiltà contadina è frequente l’alternarsi di alti e bassi dovuti ad annate fruttuose e ad altre da dimenticare. Un esempio divenuto classico riguarda il 1816, passato alla storia come l’anno “senza estate”. Nelle giornate tra il 10 e l’11 aprile 1815, l’eruzione vulcanica del […]

Una chiesa e un ospedale: il culto di sant’Antonio abate a Capracotta

La lapide dell’antico xenodochio in via Arco Jocelin de Chateau Neuf nei primi anni dell’anno 1000 portò nel Delfinato in Francia le spoglie di sant’Antonio abate, avute in dono, pare, dall’imperatore di  Costantinopoli. Le reliquie vennero lasciate a La Motte Saint Didier attuale Saint Antoine l’Abbaye, vicino alla città di Vienne. Qui nel 1095 sorse una comunità laicale, […]

Létta Marabèlla a Sferrucciә: ciәngiónә dә maritә!

Una carbonaia e Antonietta Battista (Létta Marabèlla) Sebastiano Carnevale fu soprannominato Sferrucciә, perché era un poco più basso della media dei suoi coetanei; sposò Antonietta Battista della Létta Marabèlla (Létta diminutivo di Antonietta e Marabélla derivante da Maria bella). Antonietta era molto più alta e robusta del marito. Sferrucciә si fidanzò ufficialmente con una ragazza, […]

Estate capracottese 2021, gli eventi dell’Associazione “Amici di Capracotta”

L’Associazione “Amici di Capracotta” parteciperà anche quest’anno, per il nono anno consecutivo, al programma delle attività estive organizzato dal Comune e dalla Pro Loco di Capracotta con i seguenti eventi: 1) Domenica 8 – Lunedì 9 agosto 2021, ore 21.30, via Carfagna: proiezione del film “Il caso Pantani – L’omicidio di un campione”. È un […]

Il Libro delle Memorie o dei Ricordi

Il Libro delle Memorie o dei Ricordi Il Comune di Capracotta  conserva  un’ importante raccolta di documenti che costituiscono Il Libro delle Memorie o Il Libro dei Ricordi. Anche se Il Libro delle Memorie è un unico susseguirsi di copie di documenti, in linea di massima lo si può dividere in tre parti: la  prima contiene […]

Estate capracottese 2014: presentazione del libro “Capracotta 1888-1937. Cinquant’anni di storia cittadina nelle foto del Cav. Giovanni Paglione”

Pubblichiamo in anteprima l’introduzione del volume storico- fotografico “Capracotta 1888-1937. Cinquant’anni di storia cittadina nelle foto del Cav. Giovanni Paglione”, realizzato dall’Associazione “Amici di Capracotta”. Il volume si propone di ricostruire la vita quotidiana dei nostri antenati attraverso la pubblicazione di una cinquantina di foto con testi descrittivi di autori diversi, tratte dall’archivio fotografico del […]

I Mosca: l’insetto e il sangue teutonico…

Le origini. Il cognome Mosca deriva dal soprannome del capostipite; soprannome che si richiama espressamente alle caratteristiche del piccolo insetto omonimo. Michele Francipane, autore di un pregevolissimo “Dizionario ragionato dei cognomi italiani”, a proposito del cognome Mosca scrive: «Attestatosi nel Medioevo e diffusosi come soprannome, forse per le qualità non troppo positive dei primi portatori […]

Liber Focorum Regni Neapolis: una fonte di storia inedita di Capracotta

Il Liber Focorum Regni Neapolis L’Associazione Culturale Amici di Capracotta,  tra le proprie finalità ha ”il recupero dell’identità cittadina attraverso l’acquisizione, in originale o riproduzione, di materiale del passato custodito presso archivi pubblici, privati ed ecclesiastici”, e così da qualche mese sto setacciando un gran numero di documenti storici, provenienti da varie biblioteche d’Italia, che […]