«Viécce de iérne, ka te ile ru kule…»

La neve in villa comunale

La chiamano Buran o Burian. Da noi si chiama Voria. A Capracotta, la Voria si chiama pure Filippina… Un giorno, d’estate, arrivò un torpedone pieno di turisti romani che furono scaricati nello slargo di S. Giovanni dove erano sedute, a godersi il sole, alcune anziane donne del paese. Una signora scendendo dal pullman esclamò ad alta […]

M’ vuje spusà a Crapacott’

Questo stornello veniva cantato dalle donne della cittadina di Fraine (Ch) quando si recavano a lavare i panni al Lavatoio o al torrente Lama. M’ vuje spusà a Crapacott’. S’ n’ m’ piace la spose je la report’. Affaccet a ‘sa fenestr pronta pront’. Jettem ‘nu capell da ‘sa front’. pe coje l’ cerasce ce vo […]

Si spengono le luci sul presepe di Capracotta

«Chiudi le belle luci e fa la nanna». Si svolgerà sotto gli auspici di questo bellissimo verso tratto dalla “Pastorale” di Capracotta la cerimonia di spegnimento delle luci del presepe 2017 in piazza Stanislao Falconi. L’appuntamento è per domenica 4 febbraio 2018 alle 19.30. L’evento sarà trasmesso in diretta sulla pagina facebook della Pro Loco […]

Un presepe di montagna per il Natale 2017

Un presepe in stile prettamente di montagna illuminerà la piazza principale di Capracotta, piazza Stanislao Falconi, fino al 4 febbraio dell’anno prossimo. L’opera natalizia, realizzata per il quarto anno consecutivo dal nostro giovane compaesano Sebastiano Trotta, è stata inaugurata sabato scorso di fronte a oltre un centinaio di persone (molti turisti), che hanno sfidato il […]

Il silenzio della notte ammanta di magia il paese addormentato

Un bellissimo panorama notturno di Capracotta del compianto Vittorio Conti

Il silenzio della notte ammanta di una coltre di magia il paese che sembra addormentato. In realtà, aguzzando gli occhi e tendendo l’orecchio, puoi cogliere mille sussurri come lo stormire delle foglie mosse dalla brezza notturna, la musica del bar sotto casa, le voci degli ultimi frequentatori del bicchiere di birra e dei fumatori che […]

Il paesaggio e l’idea dell’eternità

Gli anni, i mesi, i giorni, le stagioni si accavallano, ma il paesaggio che mi appare è sempre uguale: variano i colori dall’autunno alla primavera, dall’inverno bianco e uniforme all’estate sbiadita e stanca; non cambia mai il panorama. Di notte illuminato, di giorno chiaro e palpabile, con le nebbie ovattato e nascosto. Esso è un […]

Frammenti della festa, la processione finale del 9 settembre 2017

La processione per le vie del paese, la consacrazione in piazza Falconi, l’inchino dei cavalli (e asini) bardati e il saluto finale dei fedeli. In una selezione di foto di Oreste D’Andrea, l’ultimo giorno dei festeggiamenti triennali in onore della Madonna di Loreto di quest’anno. L’appuntamento è tra tre anni: il 7, 8 e 9 […]

Frammenti della festa, la processione dell’8 settembre 2017

Come da tradizione, venerdì 8 settembre, seconda giornata dei festeggiamenti triennali in onore della Madonna di Loreto a Capracotta, si è svolta la processione per le strade del paese. Riviviamo quei momenti nelle foto di Oreste D’Andrea. Cliccare sull’immagine preferita per ingrandirla. Quindi, cliccare nuovamente sull’immagine selezionata per ingrandirla ulteriormente.

Cronache del passato: “Secondo centenario in onore della Madonna di Loreto”. Da Il Mattino del 18 settembre 1928

Nei giorni 7, 8 e 9 Settembre si sono celebrate, con grande solennità le feste del secondo centenario della consacrazione dell’eremo di S. Maria di Loreto. Fin dal mattino del sette il paese addobbato a festa, con tralci di edera e di caprifoglio e con luminarie, fu allettata dalla musica di rinomati concerti di Gesso […]

Frammenti della festa, la giornata del 7 settembre 2017: la processione per il paese

Dalla chiesetta ai confini del paese fino alla Chiesa Madre nella Terra vecchia, il cuore di Capracotta. Nelle spettacolari foto di Oreste Trotta, ripercorriamo la processione del giorno 7 settembre scorso. Cliccare sull’immagine preferita per ingrandirla. Quindi, cliccare nuovamente sull’immagine selezionata per ingrandirla ulteriormente.