Una passeggiata nella storia sulle tracce del prigioniero Uys Krige

Da Capracotta verso Monte San Nicola. Foto: blogcamminarenellastoria Sebastiano Conti, autore di diversi e importanti studi e ricerche su Capracotta, organizza per domenica 15 ottobre una passeggiata nella storia per ripercorrere i luoghi della fuga del prigioniero sudafricano Uys Krige dal campo di internamento nazifascista “78” di Fonte d’Amore a Sulmona durante la Seconda Guerra […]

La tanatosi tragicomica di Cicch Muort

La mattonella del soprannome “Cicc Muort’” donata insieme a tante altre alla comunità capracottese dal compaesano Riccardo Di Tanna e collocate dall’amministrazione comunale nella volta dell’arco di via Arco La tanatosi è uno spettacolare stratagemma a cui ricorrono molti animali quando l’aggressore ha precluso loro ogni possibilità di fuga. Alcuni predatori, di fronte ad una preda […]

Referendum istituzionale del 2 giugno 1946: quando a Capracotta vinse la Monarchia

La Festa della Repubblica è una giornata celebrativa nazionale italiana istituita per ricordare la nascita della Repubblica Italiana. Si festeggia ogni anno il giorno 2 giugno, data del referendum istituzionale con cui gli italiani nel 1946 furono chiamati alle urne per decidere la forma di Stato (monarchia o repubblica) da dare al Paese al termine […]

Riscaldamento globale 1960-2018, EdjNet: +1,8°C a Capracotta

«Il riscaldamento globale non riguarda solo lo scioglimento degli iceberg o l’espansione dei deserti. È qualcosa che accade anche nel nostro giardino. I dati e le stime sulle temperature medie a livello locale indicano che il cambiamento climatico sta interessando quasi ogni angolo d’Europa, dato che le temperature medie sono aumentate di oltre 2°C in […]

Condizioni civili degli abitanti del Circondario di Capracotta duecento anni or sono

Costume tradizionale femminile di Capracotta, sec. XIX, Fitzwilliam Museum, Cambridge, Regno Unito La lettura del testo di G. Zarrilli (CB 1926-1969) “Il Molise dal 1789 al ‘900”- ed. Il Rinoceronte- ristampa 1984, mi ha introdotto, in particolare, nel campo della condizione civile degli abitanti di Capracotta e del suo Circondario nel 1811. È un corollario […]

Siamo nati in un paese…

Riceviamo e pubblichiamo il discorso tenuto da Vincenzo Potena in occasione della riunione dei compaesani della classe d’età del 1927 svoltasi il 5 settembre del 1987 a Capracotta Non ero certo di partecipare a questa riunione. Non solo motivi di lavoro impedivano- in un primo momento- la mia presenza ma anche un diffuso scetticismo ed […]

La Madonna di Castel del Giudice

Il quadro della Madonna della Saletta Secoli fa Castel del Giudice si trovava dove attualmente risiede il laghetto denominato “Saletta”, a circa due­cento metri dal fiume Sangro, e vicino all’omonimo Santuario. Un’estate, mentre gli uomini si occupavano della trebbiatura del grano e scontavano così la punizione divina per la propria malvagità e non aver rispettato […]

La festa di sant’Anna e i proverbi e gli indovinelli di Oreste Conti al festival “Dialettando con il Fuoco” ad Agnone

Come trascorreva la vita durante i freddi inverni del passato nelle case delle popolazioni dell’Alto Molise? Vicino al fuoco raccontando proverbi e indovinelli rigorosamente nel dialetto locale. Proprio i riti del fuoco, il dialetto, gli indovinelli e i proverbi dei dodici Comuni della Comunità dell’Alto Molise (Agnone, Belmonte del Sannio, Capracotta, Carovilli, Castel del Giudice, […]

La fondazione longobarda di Capracotta

Thor vola con le sue capre su Capracotta. Fotocomposizione su foto di Gianni Ruffo (2019) L’immolazione di una testa di capra, una danza vorticosa, l’intonazione di un canto sacro e un banchetto rituale nel quale vengono divorate le carni dell’animale sacrificato. Potrebbe essere stato questo il rito di fondazione di Capracotta celebrato da parte di […]

Da Vastogirardi a Capracotta: in giro per l’Alto Molise tra le strade di Roma

Via Capracotta a Roma Ci sono due modi per spostarsi da Vastogirardi a Capracotta. Il primo, quello più conosciuto, è attraverso la strada provinciale 87 e poi la provinciale 82 che, partendo dalla cittadina del Castello, raggiunge la località Staffoli. Da qui, si imbocca la provinciale che si inerpica sui monti dell’Alto Molise fino ad arrivare […]