Era mio nonno: Vincenzo Carnevale

Mio nonno Vincenzo Carnevale nacque a Capracotta nel 1888 da Antonino e Teresa Di Rienzo. All’età di sei anni rimase orfano di madre. Il padre si risposò in seconde nozze con Concetta (credo anche lei di nome Carnevale). Dal matrimonio, nacque Domenico (zio Mingo Cacapaglia). I suoi fratelli, nati dal primo matrimonio del padre, erano: […]

Un tavolo intarsiato del capracottese Remo Sammarone alla Casa Bianca

Se le vie del Signore sono infinite, infinite sono le storie dei tanti capracottesi sparsi per il mondo. E questa che riporto, anche se a qualcuno è nota, è per la singolarità con cui ne sono venuto a conoscenza e perché costituisce motivo di prestigio, ancora una volta, per la nostra comunità. Una cugina della […]

Il Presidente Napolitano, l’avvocato Piergentili e Capracotta

L’arrivo di Giorgio Napolitano a Capracotta nel 1993 È stato deputato, ministro dell’Interno, presidente della Repubblica e primo presidente della Repubblica eletto per due volte consecutive. Ma noi capracottesi ricordiamo Giorgio Napolitano, spentosi stasera all’età di 98 anni, per aver partecipato nel 1993, in qualità di Presidente della Camera dei Deputati, alla commemorazione del cinquantesimo […]

Franco Valente è il nuovo Conservatore onorario di S. Vincenzo al Volturno

Il Presidente della Giunta regionale del Molise, Francesco Roberti, ha nominato l’architetto Franco Valente conservatore onorario del complesso monumentale di San Vincenzo al Volturno. Lo rende noto lo stesso Franco valente attraverso il suo profilo facebook: «Francesco Roberti, presidente della Giunta Regionale del Molise, mi ha convocato presso il suo Ufficio di Campobasso e insieme […]

La “Piazzetta di Erasmo” Iacovone a San Giovanni

L’hanno detto e l’hanno fatto. Luciano Lubrano e Michele Monaco, alias Squarcione, hanno realizzato in una piccola area di loro proprietà un angolo di una bellezza unica nel quartiere San Giovanni a Capracotta: un’area dedicata ad Erasmo Iacovone, calciatore del Taranto, nato a Capracotta e tragicamente scomparso il 6 febbraio 1978. Da un’idea di Mario […]

C’era una volta  il Capraio (‘r craparɘ)

Nel  bene e nel male chi ha vissuto la realtà del nostro paese degli ultimi 80 anni e guarda quella attuale ha l’impressione di essere rapidamente transitato da un’era ad un’altra. La vita dei quartieri, le numerose botteghe artigiane con i loro rumori, l’attività agricolo pastorale e quella boschiva, i personaggi che caratterizzavano quel mondo […]

I cavalli di Loreto Carnevale in diretta a Unomattina

«Oggi siamo sotto la pioggia a Capracotta: la vedi ancora avvolta dalle nuvole alle mie spalle. Siamo in provincia di Isernia. Siamo sull’Appennino molisano, l’Alto Molise, una località conosciuta perché ci sono tanti impianti sciistici. Ci si viene a sciare. Ma non si può venire a Capracotta senza conoscere un uomo straordinario: Loreto Carnevale, un […]

Un veterinario di altri tempi a Capracotta: il dottor Giuseppe Turchetti

Una Mondial 125 MA del 1952 La cronaca di questi giorni, con la gravissima alluvione che ha colpito la regione Emilia-Romagna, mi ha fatto pensare al compianto dottor Giuseppe Turchetti che per molti anni, nel passato remoto, è stato titolare della condotta veterinaria  di Capracotta. Di origini romagnole come mia mia madre perché nato a […]

Capracotta ricorda il Giusto tra le Nazioni Osman Carugno

Si terrà il prossimo 16 maggio 2023 la cerimonia per ricordare Osman Carugno, capracottese, maresciallo dei carabinieri, Giusto tra le Nazioni, unico molisano a essere riconosciuto tale dallo Yad Vashem (l’ente nazionale israeliano per la memoria della Shoah) per aver aiutato un gruppo di profughi ebrei tra il 1943 e il 1944. Nato a Capracotta, […]

La chiesa dell’Immacolata a Guilmi del capracottese Carmine Pollice

Una decina di giorni fa, vi ho raccontato la storia dell’epigrafe della chiesa di san Vincenzo Ferreri di Capracotta. Oggi, voglio parlarvi di un’altra epigrafe che riguarda sempre la nostra comunità ma che si trova al di sopra del portale della chiesa di santa Maria Immacolata (chiamata anche dell’Assunta) di Guilmi, una cittadina in provincia […]